Antonio de Ligne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonio de Ligne
Nome completo Antonio Maria Gioacchino Lamorale de Ligne
Nascita Bruxelles, 8 marzo 1925
Morte Beloeil, 21 agosto 2005
Casa reale Ligne
Padre Eugenio de Ligne
Madre Filippina de Noailles
Consorte Alice di Lussemburgo

Antonio Maria Gioacchino Lamorale de Ligne (Bruxelles, 8 marzo 1925Belœil, 21 agosto 2005) è stato un principe belga, figlio ultimogenito del principe Eugenio de Ligne.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Antonio era l'ultimo dei quattro figli di Eugenio de Ligne e Filippina de Noailles (1898-1991). I suo fratelli maggiori erano il principe Baldovino (1918-1985), la principessa Isabella (1921-2000) e la principessa Yolanda.

Durante la seconda guerra mondiale, Antonio si arruolò nel 1943 come pilota nella Royal Air Force. Fu promosso successivamente al grado di caporale, sergente, sergente pilota, tenente ausiliario dell'aviazione, aerospaziale sottotenente, tenente pilota, tenente di volo e poi Comandante Capitano aviatore. Si laureò nel 1951 come cadetto del Lavoro nella veste di aviatore master. Presidente dell'Unione Nazionale Cadetti Lavoro, fu tra i primi direttori del Royal Institute of Elite del Lavoro nel 1954. Da allora continuò a promuovere le attività dell'Istituto per tutta la vita. A motivo del suo impegno, ha successivamente ottenuto il titolo di onorario Cadetto del Lavoro nel 1965 e vinse la medaglia Lavoro honoris causa nel 1969. Negli anni 1966-1976 fu il primo presidente di WWF-Belgio. Conducente e proprietario di mongolfiere, negli anni 1959-1977 fu il presidente della Royal Aero Club d'India, poi nel 1981 e nel 1982 presidente della FAI (Fédération Aéronautique Internationale).

Dopo la morte di suo fratello Baldovino nel marzo 1985, Antonio diventò il capo della Casa di Ligne. Ricevette il titolo ereditario di 13º principe di Ligne, Principe del Sacro Romano Impero, Principe di Amblise, principe di Epinoy e Grandee. Fu un cavaliere del prestigioso Ordine del Toson d'Oro. In campo sociale, è stato presidente dell'Associazione belga dell'Ordine di Malta dal 1986 al 1994.

Matrimonio e figli[modifica | modifica sorgente]

Il 17 agosto 1950 sposò Alice di Lussemburgo, sorella minore del granduca Giovanni di Lussemburgo. Dal loro matrimonio sono nati sette figli:

Nome Nascita Morte Note
Principe Michele 26 maggio 1951 (63 anni) capo della casa de Ligne dopo la morte del padre nel 2005, sposò nel 1981 Eleonora d'Orléans-Braganza.
Principe Wauthier 10 luglio 1952 (62 anni) sposò nel 1976 la contessa de Renesse Régine.
Principessa Anna-Maria 3 aprile 1954 (60 anni) sposò nel 1981 Olivier Mortgat.
Principessa Cristina 11 agosto 1955 (58 anni) sposò nel 1981 il Principe brasiliano Antoine d'Orléans-Braganza, fratello di Eleonora, moglie del Principe Michele.
Principessa Sofia 23 aprile 1957 (57 anni) sposò nel 1982 il conte Philippe de Nicolay.
Principe Lamoral 28 dicembre 1959 (54 anni) sposò nel 2001 la contessa Jacqueline de Lannoy.
Principessa Jolanda 16 giugno 1964 (50 anni) sposò nel 1994 di Hugo Townsend.

Dopo la morte del principe Antonio, il figlio maggiore Michael è diventato il 14 ° principe di Ligne.