Antonio Zequila

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Antonio Zequila (Atrani, 1º gennaio 1964) è un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore cinematografico e di fotoromanzi ha interpretato ruoli in film quali Delizia (1987), Sapore di donna (1990), Legittima vendetta (1995), Omicidio al telefono (1994), Prigionieri di un incubo (2000) e Parentesi tonde (2005). In TV, ha recitato per un breve periodo nella soap opera Centovetrine e per le fiction College, Il Maresciallo Rocca e Carabinieri.

Annovera anche alcune apparizioni teatrali, dove ha recitato nell'opera pirandelliana Sei personaggi in cerca d'autore per la regia di Franco Zeffirelli e in Giovanna d'Arco. In televisione è stato invece spesso ospite di programmi quali Buona Domenica, Passaparola e Ci vediamo in TV.

Ha partecipato alla terza edizione del reality show L'isola dei famosi, venendo eliminato nel corso della semifinale con il 77% dei voti. Poche settimane dopo l'esperienza in questo reality il 22 gennaio 2006 è stato protagonista di un'aspra rissa verbale con Adriano Pappalardo durante la trasmissione Domenica In, in seguito alla quale il Direttore di RaiUno Fabrizio del Noce dispose l'allontanamento dei litiganti da qualsiasi trasmissione della rete. L'episodio è costato anche una settimana di sospensione al programma condotto da Mara Venier, sostituita nell'edizione successiva da Lorena Bianchetti.

A seguito della popolarità ottenuta grazie alla partecipazione al reality e alle vicende collegate, nel 2006 è stato il testimonial di diversi spot pubblicitari relativi a prodotti di abbigliamento e suonerie per telefoni cellulari. Il 28 ottobre 2006 è uscito il suo primo disco, Senza di te. Sempre nel 2006 partecipa, con altri personaggi televisivi minori che avevano ricevuto particolare visibilità in quel periodo (Raffaella Lecciso, Giucas Casella, Karim Capuano, Flavia Vento, Francesca D'Auria, ecc.), al film Parentesi tonde, per la regia di Michele Lunella, generalmente ritenuto appartenente al genere trash.

Nel corso dei primi mesi del 2008 partecipa, dopo un sondaggio tra gli ascoltatori che hanno deciso per il sì, alla trasmissione radiofonica condotta da Gianni Elsner "Te lo faccio vedere chi sono io" su Radiosei fm 98,100 a Roma e sui canali Sky.

Nel 2011 partecipa al nuovo reality show Uman - Take Control! senza però aver mai avuto la possibilità di entrare in gioco con gli altri concorrenti.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Programmi Televisivi[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiati[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]