Antonio Pesenti (ciclista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonio Pesenti
Nazionalità bandiera Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1939
Carriera
Squadre di club
1929 Individuale
1930-1931 Dei
1932 Wolsit
Dei
1933 Dei
1934 Oscar Egg
1935 Dei
1936-1937 Individuale
1938-1939 Urago
 

Antonio Pesenti (Zogno, 17 maggio 1908Bergamo, 10 giugno 1968) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista dal 1929 al 1939, vinse il Giro d'Italia 1932.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Atleta combattivo, si distinse con ottimi risultati nelle grandi corse a tappe nei primi anni trenta, in cui si aggiudicò il Giro d'Italia 1932 prevalendo sul forte belga Jef Demuysere e si piazzò 3º e 4º ai Tour de France del 1931 e 1932. Dopo questi risultati iniziò il suo periodo di declino in cui non riuscì più a conquistare piazzamenti di un certo livello.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa Caldirola
13ª tappa Giro d'Italia (Rovigo > Asiago)
7ª tappa Giro d'Italia (Lanciano > Foggia)
Classifica generale Giro d'Italia
5ª tappa Tour de France (Pau > Luchon)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1930: 5º
1931: 7º
1932: vincitore

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1930: 16º
1931: 34º
1932: 8º
1934: 33º
1938: 62º
1927: 20º
1931: 10º
1933: 48º

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]