Antonio Pesenti (ciclista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonio Pesenti
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 1939
Carriera
Squadre di club
1929 Individuale
1930-1931 Dei
1932 Wolsit
Dei
1933 Dei
1934 Oscar Egg
1935 Dei
1936-1937 Individuale
1938-1939 Urago
 

Antonio Pesenti (Zogno, 17 maggio 1908Bergamo, 10 giugno 1968) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista dal 1929 al 1939, vinse il Giro d'Italia 1932.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Atleta combattivo, si distinse con ottimi risultati nelle grandi corse a tappe nei primi anni trenta, in cui si aggiudicò il Giro d'Italia 1932 prevalendo sul forte belga Jef Demuysere e si piazzò 3º e 4º ai Tour de France del 1931 e 1932. Dopo questi risultati iniziò il suo periodo di declino in cui non riuscì più a conquistare piazzamenti di un certo livello.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa Caldirola
13ª tappa Giro d'Italia (Rovigo > Asiago)
7ª tappa Giro d'Italia (Lanciano > Foggia)
Classifica generale Giro d'Italia
5ª tappa Tour de France (Pau > Luchon)

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1930: 5º
1931: 7º
1932: vincitore

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1930: 16º
1931: 34º
1932: 8º
1934: 33º
1938: 62º
1927: 20º
1931: 10º
1933: 48º

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]