Antonio Grober

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La statua commemorativa di Antonio Grober ad Alagna Valsesia

Antonio Grober (Alagna Valsesia, 18471909) è stato un alpinista italiano.

Fu il primo a scalare, il 3 settembre 1874, sul versante valsesiano del Monte Rosa, il monte delle Loccie alto 3497m, in seguito chiamato con il suo nome per commemorarne l'impresa (Punta Grober). La punta è facilmente visibile dal paese di Alagna Valsesia, anzi si tratta per la precisione dell'unica cima del Monte Rosa visibile dal paese.[1].

Consigliere Deputato provinciale dal 1888, ha ricoperto la carica di presidente del Club Alpino Italiano dal 1891 fino alla morte.

La sua città natale, oltre che dedicargli una statua, gli ha intitolato una piazza ed un'artistica fontana in legno all'inizio di un sentiero panoramico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fonte: Alagna.it