Antonio D'Addosio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonio D'Addosio
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 175 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala
Ritirato 1973
Carriera
Giovanili
 ?-1969 Bari Bari
Squadre di club1
1969-1970 Bari Bari 13 (0)
1970-1971 Matera Matera 15 (1)
1972-1973 Giulianova Giulianova 2 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2012

Antonio D'Addosio (Bologna, 1 gennaio 1950) è un ex calciatore italiano, di ruolo ala.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresce atleticamente nel vivaio del Bari[1].

Oronzo Pugliese lo fa debuttare nel Bari nel campionato di Serie A 1969-1970, durante la gara tra Bari e Cagliari giocata il 21 dicembre 1969; nella massima serie disputa 13 partite.

Nell'estate del 1970 passa al Matera, nell'operazione che porta in prestito al club lucano lo stesso D'Addosio, Carella e Toffanin in cambio dell'attaccante romano Aldo Busilacchi.[2] Gioca quindi nei biancoazzurri nel campionato di Serie C 1970-1971 e nel Giulianova nel campionato di Serie C 1972-1973. Proprio nel 1973, finita la stagione con la squadra abruzzese, decide di chiudere la carriera da calciatore professionista.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gianni Antonucci, 1908-1998: 90 Bari, 1998, pag. 632
  2. ^ Gianni Antonucci, 1908-1998: 90 Bari, 1998, pag. 642

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]