Antonio Amaya

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonio Amaya
Antonio Amaya 2011.jpg
Dati biografici
Nome Antonio Amaya Carazo
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 192 cm
Peso 81 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Rayo Vallecano Rayo Vallecano
Carriera
Giovanili
Flag of None.svg San Cristóbal de los Ángeles
Squadre di club1
 ????-2004 Rayo Vallecano Rayo Vallecano  ? (?)
2004 S.S. Reyes S.S. Reyes 15 (0)
2004-2009 Rayo Vallecano Rayo Vallecano 117 (4)[1]
2009-2010 Wigan Wigan 0 (0)
2010-2011 Rayo Vallecano Rayo Vallecano 28 (0)
2011-2014 Betis Betis 64 (1)
2014- Rayo Vallecano Rayo Vallecano 0 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 3 giugno 2014

Antonio Amaya Carazo (Madrid, 31 maggio 1983) è un calciatore spagnolo, difensore del Rayo Vallecano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce nel quartiere di Madrid San Cristóbal. Ha un fratello maggiore, Ivan, anch'egli calciatore, che milita nel San Sebastián de los Reyes in Segunda División B.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Comincia a giocare proprio nella squadra del suo quartiere, il San Cristóbal de los Ángeles, ma viene acquistato dal Rayo Vallecano nel 2002. Ceduto in prestito al San Sebastián de los Reyes per sei mesi ne 2004, torna nei franjirrojos nei quali gioca oltre 100 partite in campionato per cinque stagioni.

Dopodiché si trasferisce in Inghilterra, più precisamente al Wigan, in Premier League, dove firma un triennale.[2] Al suo debutto, avvenuto nella Coppa di Lega, segna di testa il gol della bandiera al 94º, fissando il punteggio sul 4–1.[3] Non trovando però lo spazio necessario, come dimostrano le zero presenze in campionato (tre in totale, tutte nelle coppe nazionali), si trasferisce nuovamente al Rayo con la formula del prestito. Qui contribuisce al ritorno in Liga del club madrileno.[4]

Al ritorno dal prestito viene però ceduto al Betis Siviglia dove firma un altro triennale.[4] Debutta nella massima serie spagnola con la maglia del Betis nella stagione 2011-2012. Con i verdiblancos colleziona 77 presenze in tre stagioni (comprese sei in Europa League) e realizza tre gol.[5]

Dopo aver lasciato scadere il suo contratto con il Betis, nel giugno 2014 torna a far parte della rosa del Rayo Vallecano firmando un biennale.[6] Per la prima volta gioca con i madrileni in Primera División.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 3 giugno 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
gen.-giu. 2004 Spagna San Sebastián de los Reyes SDB 15 0 CR 0 0 - - - - 15 0
2004-2005 Spagna Rayo Vallecano SDB 22+0 0 CR 1 0 - - - - 23 0
2005-2006 SDB 22 0 CR 3 0 - - - - 25 0
2006-2007 SDB 29+3 1+0 CR 7 0 - - - - 39 1
2007-2008 SDB 26+4 2+1 CR 2 0 - - - - 32 3
2008-2009 SD 18 1 CR 0 0 - - - - 18 1
2009-2010 Inghilterra Wigan PL 0 0 FACup+CdL 2+1 0+1 - - - - 3 1
2010-2011 Spagna Rayo Vallecano SD 28 0 CR 0 0 - - - - 28 0
2011-2012 Spagna Betis Siviglia PD 12 0 CR 2 0 - - - - 14 0
2012-2013 PD 28 0 CR 3 1 - - - - 31 1
2013-2014 PD 24 1 CR 2 1 UEL 6 0 - - 32 2
Totale Betis 64 1 7 2 6 0 - - 77 3
2014-2015 Spagna Rayo Vallecano PD - - CR - - - - - - - -
Totale Rayo Vallecano 145+7 4+1 13 0 - - - - 165 5
Totale carriera 231 6 23 3 6 0 - - 260 9

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 124 (5) se si comprendono i play-off per la promozione in Segunda División.
  2. ^ (EN) Defender Amaya agrees Wigan move, bbc.co.uk, 14 agosto 2009. URL consultato il 30 giugno 2014.
  3. ^ (EN) Blackpool 4 - 1 Wigan, bbc.co.uk, 26 agosto 2009. URL consultato il 30 giugno 2014.
  4. ^ a b (EN) La Liga - Wigan defender signs for Betis, uk.eurosport.yahoo.com, 18 luglio 2011. URL consultato il 30 giugno 2014.
  5. ^ (ES) EFE, Antonio Amaya, primer refuerzo del Rayo para la próxima temporada, sport.es, 3 giugno 2014. URL consultato il 30 giugno 2014.
  6. ^ (ES) Antonio Amaya nuevo jugador del Rayo, rayovallecano.es, 3 giugno 2014. URL consultato il 30 giugno 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (DEENIT) Antonio Amaya in Transfermarkt.it, Transfermarkt GmbH & Co. KG.
  • Antonio Amaya in Soccerway.com, Perform Group.
  • (ENESCA) Antonio Amaya in BDFutbol.com - Base de Datos Histórica del Fútbol Español.