Anton Kerner von Marilaun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anton Kerner von Marilaun

Anton Joseph Kerner Ritter von Marilaun (Mautern (Bassa Austria), 12 novembre 1831Vienna, 1898) è stato un botanico austriaco, professore all'Università di Vienna.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Kerner studiò Medicina a Vienna e, successivamente, studiò Storia naturale, compiendo studi di Fitosociologia nell'Europa Centrale.

Nel 1858, Kerner fu nominato professore di Botanica all'Istituto Politecnico di Buda e, nel 1860, professore di Storia naturale all'Università di Innsbruck.

Si dimise da questo incarico nel 1878 per divenire professore di Botanica sistematica all'Università di Vienna, nonché curatore del Giardino botanico di tale città.

Attività scientifica[modifica | modifica wikitesto]

Kerner fu particolarmente attivo nei settori della Fitogeografia e della Fitosociologia.

Egli affermò: "… e passano anni fino a che una seconda generazione [di piante] possa svilupparsi più forte e più rigogliosa sul suolo preparato; ma senza riposo lavora il regno delle piante e prosegue con la costruzione del suo edificio verde; sui cadaveri di radici morte, forme di piante nuove, più giovani, germinano e così procede in un cambiamento instancabile fintantoché, alla fine, le ombrose cime degli alberi di un'alta foresta mormorano sopra un suolo ricco di humus"[1].

Nel 1867, completò la pubblicazione dei risultati dei suoi studi riguardanti i limiti di vegetazione per oltre un migliaio di specie di piante.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Das Pflanzenleben der Donauländer, 1863.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fritz Knoll, Anton Kerner von Marilaun, ein Erforscher des Pflanzenlebens, in: Oesterreichische Naturforscher und Techniker, Verlag der Österreichischen Akademie der Wissenschaften, Vienna, 1950, pagg. 216.
  • Maria Petz-Grabenbauer, Michael Kiehn, Anton Kerner von Marilaun, Verlag der Österreichischen Akademie der Wissenschaften, Vienna, 2004, ISBN 3-7001-3302-2.
  • "Kerner, Anton", in: New International Encyclopedia, 1905.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 4920869 LCCN: n84148806

A.Kern. è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Anton Kerner von Marilaun.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.