Anton Hansch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Anton Hansch (Vienna, 24 marzo 1813Salisburgo, 8 dicembre 1876) è stato un pittore austriaco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Tomba di Anton Hansch a Salisburgo

Hansch nacque a Vienna, il 24 marzo 1813. Fu l'allievo di Josef Mössmer all'Accademia di belle arti di Vienna, e in seguito studiò arte con il suo amico Friedrich Gauermann in Germania, Italia, Belgio e in Svizzera. Nel 1875 Anton si trasferì a Salisburgo, dove morì l'anno seguente, all'età di 63 anni. Anton Hansch proveniva da un'antica famiglia viennese.

Dipinti[modifica | modifica wikitesto]

  • Untersberg und Watzmann von der Salzach aus, 1850
  • Unter den Linden-Abendlandschaft, 1858
  • Der Stubaiferner in Tirol, 1875
  • Der Großvenediger
  • Der Melnik im Maltatal in Kämten

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 81313915