Anton Furst

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore scenografia 1990

Anthony Francis Furst (Londra, 6 maggio 1944Los Angeles, 24 novembre 1991) è stato uno scenografo inglese, vincitore del premio Oscar nel 1990 per il film Batman diretto da Tim Burton[1].

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Londra, Furst si formò presso il Royal College of Art.

Ha progettato due film per la televisione, entrambi premiati: Just One Kid e It's a Lovely Day Tomorrow, per la regia e produzione di John Goldschmidt. Ha ricevuto molti elogi per la sua collaborazione a In compagnia dei lupi (1984) di Neil Jordan; è inoltre riuscito a ricreare un set convincente della guerra del Vietnam, senza lasciare il Regno Unito, per Full Metal Jacket (1987) di Stanley Kubrick. Nel 1991 ha progettato i temi del ristorante Planet Hollywood a New York. Il suo ultimo film accreditato è Risvegli, del 1990.

Si è suicidato buttandosi dall'ottavo piano di un palazzo a Los Angeles.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Anton Furst, 47, Dies; Designer of 'Batman', The New York Times, November 26, 1991

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 96382355