Antoine V de Gramont

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antoine V de Gramont

Antoine V de Gramont (gennaio 167116 settembre 1725) fu duca di Guiche e Maresciallo di Francia.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figura militare francese e membro della famiglia Gramont. Era il maggiore dei figli di Antoine Charles IV de Gramont e Marie Charlotte de Castelnau. All'età di tredici anni diventò un moschettiere e nel 1687 era diventato capo del suo reggimento e aveva sposato la figlia di Anne-Jules, II duc de Noailles. Prese parte all'assedio di Philippsburg (1688). Fu fatto brigadiere nel 1694 e servì nelle Fiandre.

Nel 1696, servì sotto il Maresciallo Catinat e il Maresciallo Boufflers, e fu egli stesso fatto maresciallo (di Fiandra) e Colonnello Generale dei Dragoni nel 1702. Nel 1704, fu fatto luogotenente dell'esercito reale e il 26 ottobre 1704 Colonnello Generale delle guardie francesi. Divenne ambasciatore di Filippo V di Spagna nel 1705. Fu ferito nella Battaglia di Malplaquet (1709).

Nel 1712, diventò Luogotenente Generale di Bayonne e Luogotenente Generale e Governatore della Navarra e Béarn. Nel 1715, diventò Consigliere del Reggente e della guerra e nel 1720, acquisì il titolo di Duca di Gramont. Nel 1724, diventò Maresciallo di Francia. Mori un anno dopo, evidentemente nel suo palazzo.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Saint-Allais 1833, p. 500.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

(FR) Nicolas Viton de Saint-Allais, alias for M. de Saint-Allais, De l'ancienne France, Paris, M. de Saint-Allais, 1833, pp. 500.


Predecessore Duca di Gramont Successore
Antoine IV 1720 - 1725 Antoine VI