Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Antoine Nguyên Van Thien

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antoine Nguyên Van Thien
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
Nato 13 marzo 1906 a Cái Cồn
Ordinato presbitero 20 febbraio 1932
Consacrato vescovo 22 gennaio 1961
Deceduto 13 maggio 2012 a Nizza

Antoine Nguyên Van Thien (Cái Cồn, 13 marzo 1906Nizza, 13 maggio 2012) è stato un vescovo cattolico vietnamita.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nell'allora Indocina francese, venne ordinato prete nel 1932, a 26 anni, e nel 1961, a 55 anni, venne ordinato vescovo di Vinh Long, carica che mantenne fino al 1968, quando venne nominato vescovo titolare di Spello.

Fu padre conciliare durante tutte e quattro le sessioni del Concilio Vaticano II.

Al momento del suo decesso, avvenuto nel 2012 all'età di 106 anni e 2 mesi esatti, era il vescovo più anziano vivente[1].

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ A 106 anni muore il vescovo più anziano del mondo

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Vinh Long Successore BishopCoA PioM.svg
Pierre Martin Ngô Đình Thục 24 novembre 1960 - 12 luglio 1968 Jacques Nguyên Van Mâu
Predecessore Vescovo titolare di Spello Successore BishopCoA PioM.svg
- 12 luglio 1968 - 13 maggio 2012 sede vacante