Antoine Ansiaux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michel-Laurent de Sélys-Longchamps, uomo politico belga
Il maresciallo Kellermann

Jean Joseph Éléonore Antoine Ansiaux (Liegi, 1764Parigi, 1840) è stato un pittore francese.

Cenni biografici[modifica | modifica sorgente]

Fu un artista assai prolifico e dalla variegata ispirazione. Dipinse infatti soggetti storici, sacri, profani e mitilogici, ma fu anche un abile e quotato ritrattista. La qualità della sua produzione lo pone fra i migliori artisti della scuola francese dell'800. Ritrasse molti personaggi importanti, ministri e generali di Napoleone.

Si formò all'Accademia di Belle arti di Liegi, dove ottenne nel 1782 una medaglia d'oro. In seguito si trasferì stabilmente a Parigi, anche se nel 1784 espose le sue opere nella sua città natale, con la quale non perse mai i contatti. A Parigi fu allievo di François-André Vincent. Si spense a 76 anni e fu sepolto nel Cimitero di Père Lachaise.

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • 1795 : Evocazione della Pace, Museo dell'Arte Wallone, Liegi.
  • 1796 : Ritratto di un cavaliere, Museo di Fécamp.
  • 1804 : Ritratto del generale Jean-Baptiste Kléber, Museo del Castello di Versailles.
  • 1809 : Ritratto del barone Michel-Laurent de Sélys-Longchamps, Collezioni artistiche dell'Università di Liegi.
  • 1809 : Ritratto della baronessa di Sélys-Longchamps, nata Marie-Denise Gandolphe, Collezioni artistiche dell' Università di Liegi.
  • 1810 : Ritratto di Emmanuel Crétet, conte di Champmol, Museo di Belle arti di Digione.
  • 1813 : La Conversione di San Paolo, Cattedrale di San Paolo a Liegi.
  • 1816 : Renaud e Armida, Museo di belle arti di Lione.
  • 1817 : Luigi XIII di Francia conferisce a Nicolas Poussin il brevetto di Primo Pittore del Re, Museo di belle arti di Bordeaux.
  • 1820 : Gesù benedice i bambini, Museo del Castello di Versailles.
  • 1820 : Mosé salvato dalle acque, Museo del Castello di Versailles.
  • 1822 : San Giovanni Battista davanti a Erode, Palazzo delle belle arti di Lilla.
  • 1834 : Guy André Pierre, duca di Montmorency-Laval, maresciallo di Francia, Parigi, Scuola militare.
  • 1839 : San Vincenzo de' Paoli cura gli appestati, Museo di belle arti di Nantes.
  • L'Assunzione della Vergine, Cattedrale di San Paolo a Liegi.
  • La Resurrezione di Cristo, Cattedrale di San Paolo a Liegi.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 32269333