Antoine, I conte de Noailles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stemma dei conti e duchi di Noailles (gules, a bend or)

Antoine, I conte de Noailles (15041562) è stato un ammiraglio e diplomatico francese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Diventò ammiraglio di Francia nel 1547 e fu ambasciatore in Inghilterra durante tre importanti anni (1553–1556), mantenendo una rivalità, coraggiosa ma senza successo, con l'ambasciatore spagnolo, Simon Renard.

Antoine era il maggiore di tre fratelli che servirono come diplomatici francesi, tre dei 19 figli di Louis de Noailles e Catherine de Pierre-Buffière.[1]

I suoi fratelli Gilles e François erano sacerdoti.[2] Sua moglie fu Jeanne de Gontaut, che dopo la morte di Antoine, diventò dama di compagnia di Caterina de' Medici.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Sainte-Marie, Anselme, Histoire généalogique et chronologique de la maison royale de France, des pairs, grands officiers de la couronne et de la Maison du Roy, Paris, (1868) pp.747-9.
  2. ^ Teulet, JB Alexandre, ed., Relations Politiques de la France Et de L'Espagne Avec L'Ecosse Au XVIe Siècle: Correspondances Françaises 1515-1603, vol.1, Paris (1862), viii-ix.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 96884365

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie