Antipatro di Sidone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Antipatro di Sidone (Sidone, 170 a.C.100 a.C.) è stato un letterato e poeta greco antico.

Antipatro, nato a Sidone nella I metà del II secolo a.C. (intorno al 170 a.C.), giunse a Roma e fu vicino a Lutazio Catulo (avvocato e, successivamente, console) ed entrò a far parte di circoli letterali che anticipavano le scelte dei neoteroi.

L'Antologia Palatina raccoglie più di cento epigrammi a suo nome, nei quali vi sono numerosi richiami ai poeti antichi e ci si misura con l'epigramma sepolcrale. Vi sono anche episodi dedicati ad Anacreonte.

Controllo di autorità VIAF: 15563038