Anticorpi anti muscolo liscio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.


Gli anticorpi anti muscolo liscio o più semplicemente ASMA (dall'inglese Anti-Smooth Muscle Antibodies) sono autoanticorpi diretti verso componenti antigeniche presenti nel muscolo liscio.

La presenza di questi anticorpi nel siero del paziente è correlata all'epatite autoimmune di tipo 1,[1][2] anche se possono essere presenti anche in altre condizioni cliniche quali cirrosi, epatiti virali, epatopatia alcolica e mononucleosi infettiva.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ RL Dawkins e Joske RA, Immunoglobulin deposition in liver of patients with active chronic hepatitis and antibody against smooth muscle in British Medical Journal, vol. 2, nº 5867, June 1973, pp. 643–645, DOI:10.1136/bmj.2.5867.643, PMC 1589647, PMID 4577016.
  2. ^ M. Eric Gershwin, Liver immunology: principles and practice, Humana Press, 2007, pp. 265–, ISBN 978-1-58829-818-8. URL consultato il 26 ottobre 2010.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina