Anti-Tauro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anti-tauro
Anti-tauro
Foto satellitare.
Continente Asia
Stati Turchia
Catena principale Tauro
Cima più elevata Demirkazık (3765 m s.l.m)
Lunghezza 50 - 60 km
Larghezza 20 - 30 km
Tipi di rocce sedimentarie

L'Anti-Tauro (turco: Aladağlar o Aladağ) è un gruppo montuoso della Turchia. A nord-ovest c'è la città di Niğde, capoluogo dell'omonima provincia. Culmina nei 3756 metri del monte Demirkazık.

Il Tauro Orientale o Anti-tauro è il prolungamento orientale dei monti Tauro, si estende verso l'entroterra in due catene parallele dette Tauro Orientale interno (a nord) e Tauro Orientale esterno (a sud) che va dal Golfo di Alessandretta alle propaggini del Lago di Van. Alcune propaggini giungono sul mare determinando il profilo roccioso e a precipizio sulla costa.

L'Eufrate ha inizio nell'area fra le due catene a nord di Erzurum.

Localizzazione dei monti Aladağlar in Turchia
Veduta nella catena

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Turchia Portale Turchia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Turchia