Anthony Marchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anthony Marchi
Anthony Marchi.jpg
Tony Marchi con la maglia del L.R. Vicenza (1958)
Dati biografici
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1965 - giocatore
1968 - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1949-1957 Tottenham Tottenham 131 (2)
1957-1958 L.R. Vicenza L.R. Vicenza 30 (7)
1958-1959 Talmone Torino Talmone Torino 29 (4)
1959-1965 Tottenham Tottenham 101 (5)
Carriera da allenatore
1965-1967 Cambridge City Cambridge City
1967-1968 Northampton Town Northampton Town
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 27 novembre 2007

Anthony Marchi (Londra, 21 gennaio 1933) è un allenatore di calcio ed ex calciatore inglese che ha giocato nel ruolo di centrocampista.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto nelle giovanili del Tottenham, debuttò a 17 anni in prima squadra nell'aprile del 1950, ma fino al 1954, con il passaggio di Ronnie Burgess al Swansea trovò poco spazio con la maglia degli Spurs.

Nel 1957 si trasferisce in Italia al Lanerossi Vicenza, giocando 30 incontri e mettendo a segno 7 reti. Passa poi al Talmone Torino con cui gioca 29 partite con 4 gol.

Ritornato al Tottenham nel 1959, non riuscì a trovare molto spazio in squadra, dato che nel frattempo gli Spurs lo avevano sostituito con Dave Mackay. Fu solo quando Danny Blanchflower e lo stesso Mackay si infortunarono contemporaneamente che Marchi poté trovare un posto da titolare: dopo le sue ottime prestazioni nella stagione 1962-1963, la stagione successiva venne nominato capitano della squadra.

Lasciò il Tottenham nel 1965 per diventare allenatore del Cambridge City, formazione impegnata nella Southern League, non dopo aver festeggiato la vittoria di due First Division (1951 e 1961, gli unici della storia della formazione bianco-blu), di due FA Cup (1961 e 1962) di due Community Shield (1962 e 1963) e della Coppa delle Coppe 1962-1963.

Per un breve periodo fu allenatore anche del Northampton Town.