Anthony Fasano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anthony Fasano
Anthony Fasano vs Jets cropped.jpg
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 193 cm
Peso 116 kg
Football americano American football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Tight end
Squadra Stemma Kansas City Chiefs Kansas City Chiefs
Carriera
Giovanili
Stemma Notre Dame Fighting Irish Notre Dame Fighting Irish
Squadre di club
2006 - 2007 Stemma Dallas Cowboys Dallas Cowboys
2008 - 2012 Stemma Miami Dolphins Miami Dolphins
2013 - presente Stemma Kansas City Chiefs Kansas City Chiefs
Statistiche aggiornate al 06/10/2012

Anthony Joseph Fasano (Glen Ridge, 20 aprile 1984) è un giocatore di football americano statunitense che gioca nel ruolo di tight end per gli Kansas City Chiefs della National Football League (NFL). Fu scelto nel corso del secondo giro (53° assoluto) del Draft NFL 2006 dai Dallas Cowboys. Al college ha giocato a football all'Università di Notre Dame.

Carriera professionistica[modifica | modifica sorgente]

Dallas Cowboys[modifica | modifica sorgente]

Malgrado la presenza del tight end All-Pro Jason Witten, i Dallas Cowboys scelsero Fasano nel corso del secondo giro del Draft 2004[1]. Il 27 luglio firmò un contratto coi Cowboys.

Nel corso della sua stagione da rookie coi Cowboys, Fasano disputò tutte le 16 partite, iniziandone 5 come titolare. Egli fu il terzo rookie tra itight end nella storia della squadra a partire come titolare nella prima gara stagionale, contro i Jacksonville Jaguars il 10 settembre. La sua stagione si concluse con 14 ricezioni per 126 yard, bloccando inoltre per il running back Julius Jones che superò le 1.000 yard corse.

Un infortunio alla spalla afflisse Fasano nella pr-stagione 2007, ma giocò nuovamente tutte le gare della stagione, delle quali come titolare. Egli segnò il suo primo touchdown su un passaggio da 26 yard di Tony Romo contro i Green Bay Packers il 29 novembre[2]. Fasano concluse la stagione con 14 ricezioni per 143 yard e un touchdown.

Miami Dolphins[modifica | modifica sorgente]

Il 25 aprile 2008, i Miami Dolphins acquisirono Fasano, insieme al linebacker Akin Ayodele, dai Cowboys in cambio di una scelta del quarto giro del Draft NFL 2008[3]. Il vicepresidente esecutivo Dolphins Bill Parcells, il general manager Jeff Ireland e il capo-allenatore Tony Sparano erano tutti parte dell'organizzazione dei Cowboys nel 2006 quando Anthony fu scelto.

Durante il training camp in agosto, Fasano passò dal numero 81 all'80 dopo che il tight end Aaron Halterman, che in precedenza indossava l'80, fu tagliato. Nella sua prima stagione in Florida, Fasano stabilì il proprio primato in carriera segnando 7 touchdown.

Il 16 novembre 2010, Anthony firmò un'estensione contrattuale biennale coi Dolphins del valore di 7,75 milioni di dollari. A fine anno, Fasano totalizzò il suo record stagionale ricevendo 528 yard.

Nella stagione 2011, il giocatore giocò 15 partite, tutte come titolare, ricevendo 451 yard e segnando 5 touchdown.

Nell'ottavo turno della stagione 2012, Miami batté i Jets con Fasano che segnò un touchdown su passaggio di Matt Moore[4]. Il quarto touchdown stagionale lo segnò settimana 14 contro i San Francisco 49ers[5] e il quinto la domenica successiva contro i Jacksonville Jaguars[6].

Kansas City Chiefs[modifica | modifica sorgente]

Il 12 marzo 2013, Fasano firmò come free agent per i Kansas City Chiefs[7]. Il primo touchdown con la nuova maglia lo segnò nella settimana 11 contro i Denver Broncos[8]. Andò a segno anche nelle due settimane successive, contro i Chargers e nella rivincita contro i Broncos[9].

Vittorie e premi[modifica | modifica sorgente]

Nessuno

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Partite totali 97
Partite totali da titolare 76
Yard su ricezione 2.184
Touchdown su ricezione 20

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) 2004 National Football League Draft, Pro Football Hall of Fame. URL consultato il 29 settembre 2012.
  2. ^ (EN) Game Center: Green Bay Packers at Dallas Cowboys, NFL.com, 29 novembre 2007. URL consultato il 13 ottobre 2012.
  3. ^ (EN) Dallas Cowboys deal Ayodele, Fasano to Miami for 4th-round pick, DallasNews.com, 25 aprile 2008. URL consultato il 13 ottobre 2012.
  4. ^ (EN) Game Center: Miami 30 New York 9, NFL.com, 28 ottobre 2012. URL consultato il 29 ottobre 2012.
  5. ^ (EN) Game Center: Miami 13 San Francisco 27, NFL.com, 9 dicembre 2012. URL consultato il 10 dicembre 2012.
  6. ^ (EN) Game Center: Jacksonville 3 Miami 24, NFL.com, 16 dicembre 2012. URL consultato il 18 dicembre 2012.
  7. ^ (EN) Anthony Fasano agrees to Kansas City Chiefs contract, NFL.com, 12 marzo 2013. URL consultato il 12 marzo 2013.
  8. ^ (EN) Game Center: Kansas City 17 Denver 27, NFL.com, 17 novembre 2013. URL consultato il 18 novembre 2013.
  9. ^ (EN) Game Center: Denver 35 Kansas City 28, NFL.com, 1º dicembre 2013. URL consultato il 2 dicembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]