Antartide brasiliana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La zona di interesse antartica del Brasile

Antartide brasiliana (Antártida Brasileira in Portoghese) è il territorio antartico a sud del parallelo 60°S compreso tra i meridiani 28°W e 53°W, proposto come propria "zona di interesse" dal Brasile.[1][2][3][4]

La teoria della prospicienza[modifica | modifica wikitesto]

Formalmente il Brasile non si contrappone alle rivendicazioni territoriali di Argentina e Gran Bretagna, che insistono sullo stesso territorio, ma aderendo al Trattato Antartico, il 16 maggio 1975, espresse le proprie riserve e fece propria la Teoria della prospicienza, proposta per la prima volta dalla studiosa brasiliana di geopolitica Therezinha de Castro nel suo libro "Antártica: Teoria da Defrontação"[5][6]. Tale teoria prevede la delimitazione e assegnazione dei territori antartici utilizzando i meridiani e, pertanto legittimerebbe rivendicazioni non solo da parte di Argentina e Cile, ma anche da parte del Brasile e di altri tre Stati sudamericani: Perù, Ecuador e Uruguay.

Programma antartico brasiliano[modifica | modifica wikitesto]

In evidenza il territorio del Brasile con le sue isole atlantiche e la sua rivendicazione antartica

Al di fuori della zona di interesse, il Brasile mantiene in Antartide una basi permanente di ricerca: la Comandante Ferraz Brazilian Antarctic Base nell'Isola di re Giorgio (Isole Shetland Meridionali) 62°08′S 58°40′W / 62.133333°S 58.666667°W-62.133333; -58.666667.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ It's not just science that's an experiment in Antarctica Exploratorium. Consultato il 23 ottobre 2010. (EN)
  2. ^ http://www.globalresearch.ca/index.php?context=va&aid=13788 NATO of The South: Chile, South Africa, Australia, Antarctica Globalresearch.ca. Consultato il 23 ottobre 2010. (EN)
  3. ^ World Statesmen.org: Antarctic Territorial Claims Worldstatesmen.org. Consultato il 23 ottobre 2010. (EN)
  4. ^ http://www.polarcom.gc.ca/uploads/Publications/Meridian%20Newsletter/MeridianFall2007.pdf Canadian Polar Commission - Meridian (p. 5)] Canadian Polar Commission. Consultato il 23 ottobre 2010. (EN)
  5. ^ La Antátida (p. 6) Asociación de Funcionarios y Empleados del Servicio Exterior Ecuatoriano. Retrieved on 2010-10-23. (ES)
  6. ^ O Projeto Brasileiro para a Antartica (p. 119) Revista Brasileira de Política Internacional. Consultato il 23 ottobre 2010. (PT) .

Coordinate: 75°00′S 40°30′W / 75°S 40.5°W-75; -40.5

geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di geografia