Anshan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Anshan (disambigua).
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Anshan
città-prefettura
(ZH) 鞍山 (Ānshān)
Anshan – Veduta
Localizzazione
Stato Cina Cina
Provincia Liaoning
Territorio
Coordinate 41°07′N 122°59′E / 41.116667°N 122.983333°E41.116667; 122.983333 (Anshan)Coordinate: 41°07′N 122°59′E / 41.116667°N 122.983333°E41.116667; 122.983333 (Anshan)
Superficie 9 252 km²
Abitanti 3 645 884 (2010)
Densità 394,06 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 114000
Prefisso +86 (0)412
Fuso orario UTC+8
Targa 辽C
Cartografia
Mappa di localizzazione: Cina
Anshan
Anshan – Mappa
Sito istituzionale

Anshan (cinese: 鞍山; pinyin: Ānshān) è una città-prefettura della Cina nella provincia del Liaoning.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'origine della città risale al III secolo a.C., mentre le prime tracce di industrie siderurgiche risalgono all'imperatore Han Wudi (140 a.C.-87 a.C.). Durante la dinastia Tang sorsero numero officine per la lavorazione del ferro. La città fu distrutta nel 1900 da un incendio e venne ricostruita 10 km più a nord. Il governo della Repubblica Popolare Cinese decise di espandere il già esistente impianto siderurgico, fino a farlo diventare il maggiore dell'intera Cina; si guadagnò così il nome di Capitale cinese dell'acciaio.

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ città gemellate con Holon. URL consultato il 05 Settembre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Cina Portale Cina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cina