Anouk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il nome proprio di persona, vedi Anouk (nome).
Anouk
Anouk in conferenza stampa all'Eurovision Song Contest 2013
Anouk in conferenza stampa all'Eurovision Song Contest 2013
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Genere Rock
Pop
Pop rock
Periodo di attività 1997 – in attività
Album pubblicati 6
Studio 5
Live 1
Sito web

Anouk Teeuwe, nota semplicemente come Anouk (L'Aia, 8 aprile 1975), è una cantante olandese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Anouk in scena nel 2006

Figlia di una cantante blues, comincia a cantare nel gruppo Shotgun Wedding. In seguito incontra Bart van Veen, il suo co-produttore che le scrive alcune nuove canzoni. Il 5 settembre 1997, pubblica il suo secondo singolo, Nobody's Wife, che rimane ai primi posti delle classifiche olandesi per un paio di settimane.

Lo stesso anno esce il suo album di debutto Together Alone. Nel 1998 vince due Awards dalla stazione musicale olandese TMF e l'Edison Award. Il suo secondo album, Urban Solitude, esce nel novembre 1999, lanciato dal singolo R U Kiddin' Me che raggiunge la vetta della classifica olandese.

Nel 2001 esce il singolo Don't e nel febbraio inizia un tour nei Paesi Bassi. Il mese successivo pubblica il suo terzo album, Lost Tracks, contenente versioni acustiche delle canzoni degli altri album e vari duetti con la cantante dei K's Choice, Sarah Bettens. Lo stesso anno vince il Popprijs Award.

Nel novembre 2002 pubblica il quarto album, Graduated Fool e intraprende il Graduated Fool Tour. Nel 2003 vince un Golden Harp. Nel 2004 pubblica il suo quinto album, Hotel New York, da cui vengono estratti quattro singoli: Girl, Lost, Jerusalem e One Word. Nel 2007 pubblica l'album di inediti Who's Your Momma e l'anno seguente il doppio album live Live at Gelredome.

Il 18 settembre 2009 è stato pubblicato l'album For Bitter or Worse. Il 20 maggio 2011 esce l'album To Get Her Together, lanciato dai singoli Killer Bee e Down and Dirty. Anouk ha rappresentato il suo paese all'Eurovision Song Contest 2013, con il brano Birds posizionandosi nona, riportando i Paesi Bassi in finale (cosa che non accadeva dal 2004)[1].

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

È stata sposata con Remon Stotijn del gruppo hip hop Postmen, e ha quattro figli: Benjahmin Kingsley (18 aprile 2002), Elijah Jeramiah (5 dicembre 2003), Phœnix Ray (3 giugno 2005) e Jesiah Dox, nato nel 2010 dalla sua breve relazione con il rapper Unorthadox.

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Anouk (2008)

Album in studio[modifica | modifica sorgente]

Album live[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Da Together Alone
Da Urban Solitude
  • R U Kiddin' Me
  • The Dark
  • Don't
  • Michel
Da Graduated Fool
  • Everything
  • I Live for You
  • Hail
  • Margarita Chum
Da Hotel New York
  • Girl
  • Lost
  • Jerusalem
  • One Word
Da Who's Your Momma
  • Good God
  • I Don't Wanna Hurt
  • Modern World
  • If I Go
Da For Bitter Or Worse
  • Three Days in a Row
  • Woman
  • For Bitter or Worse
  • Lovedrunk
Da To Get Her Together
  • Killer Bee'
  • Down & Dirty
  • I'm a Cliche
  • Save Me
  • What Have You Done

Videografia[modifica | modifica sorgente]

  • 2001 - Lost Tracks [DVD+CD]
  • 2002 - The Music Videos
  • 2004 - Close-up
  • 2006 - Anouk Is Alive (28 aprile, 2006)

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

1998
  • TMF Awards:
    • Best New Single (Nobody's Wife)
    • Best Newcoming act
1999
  • Edison Awards: 2 awards
  • TMF Awards: 4 awards
2000
  • TMF Awards:
    • Best Single, Best Female
    • Best Live Act
    • Best Videoclip
  • Edison Awards:
    • Best Female Artist (pubblico)
    • Best Artist (giuria)
2001
  • Edison Awards: Best Single
2002
  • Noorderslag Popprijs 2001
2003
  • Golden Harp 2003
  • Edison Awards: Best Dutch Female
  • TMF Awards: Best Female
2005
  • 3FM Radio Awards:
    • Best Female, Schaal van Rigter: Best Single Girl
    • Duiveltje
  • Dutch TMF Awards: Best Female National
  • Belgium TMF Awards:
    • Best Female Artist International
    • Best Album International
    • Best Video International
  • MTV Awards: Best Dutch/Belgium Act
  • umo's Pop Poll 2005 Belgium: Best Female and Single International Girl
2006
  • 3FM award Best Female
  • Edison Award: Best Dutch Female
  • Dutch TMF Awards:
    • Best Female National
    • Best Rock Act
    • Best Video, Postmen ft. Anouk Downhill
  • Belgium TMF Awards:
    • Best Live Act International

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Eurovision Song Contest 2013 - Anouk

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 41234629 LCCN: n/2004/77079