Annone di Brianza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Annone di Brianza
comune
Annone di Brianza – Stemma
Chiesa di San Giorgio
Chiesa di San Giorgio
Dati amministrativi
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Lecco-Stemma.png Lecco
Sindaco Carlo Pasquale Colombo (lista civica) dall'8/06/2009 2º mandato
Territorio
Coordinate 45°48′14″N 9°19′54″E / 45.803889°N 9.331667°E45.803889; 9.331667 (Annone di Brianza)Coordinate: 45°48′14″N 9°19′54″E / 45.803889°N 9.331667°E45.803889; 9.331667 (Annone di Brianza)
Altitudine 265 m s.l.m.
Superficie 5,83 km²
Abitanti 2 292[1] (31.12.2011)
Densità 393,14 ab./km²
Comuni confinanti Bosisio Parini, Cesana Brianza, Civate, Galbiate, Molteno, Oggiono, Suello
Altre informazioni
Cod. postale 23841
Prefisso 0341
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 097003
Cod. catastale A301
Targa LC
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climatica zona E, 2 446 GG[2]
Nome abitanti annonesi
Patrono Beata Vergine Addolorata
Giorno festivo terza domenica di settembre
Localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Annone di Brianza
Posizione del comune di Annone di Brianza nella provincia di Lecco
Posizione del comune di Annone di Brianza nella provincia di Lecco
Sito istituzionale

Annone di Brianza (Anón in dialetto brianzolo e semplicemente Annone fino al 1863) è un comune di 2.292 abitanti della provincia di Lecco. È posto sulle rive del Lago di Annone, tra la strada statale 36 e Oggiono.

Tra i monumenti va ricordata la Chiesa di San Giorgio, risalente al 1481.

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[3]


Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
14 giugno 2004 in carica Carlo Pasquale Colombo Lista Civica Sindaco

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ISTAT data warehouse
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Ente per le Nuove Tecnologie, l'Energia e l'Ambiente, 1 marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Statistiche I.Stat ISTAT  URL consultato in data 28-12-2012.