Anne d'Arpajon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La contessa de Noailles

Anne Claudine Louise d'Arpajon (4 marzo 1729Parigi, 27 giugno 1794) fu una nobildonna francese e prima dama d'onore delle Regine Maria Leszczyńska e Maria Antonietta. Fu chiamata "Madame Etiquette" da Maria Antonietta per la sua insistenza sul fatto che nessuna minuzia di etichetta di corte fosse mai modificata o ignorata.

Nacque il 4 marzo 1729 ad Arpajon. Suo padre Louis de Sévérac, marchese d'Arpajon-sur-Cère (1667-1736), acquisto il marchesato di Saint-Germain-lès-Châtres nel 1720 e gli fu concesso il permesso da Filippo d'Olréans (régent per Luigi XV) di rinominarlo Saint-Germain-lès-Arpajon e la sua sede Arpajon. Sua madre Anne Charlotte Le Bas de Montargis (1695-1767) era dama di compagnia della duchessa di Berry. Nel 1741 sposò Philippe de Noailles, duca de Mouchy Capitano dei Cacciatori.

Dalla coppia nacquero:

  1. Louise Henriette Charlotte Philippine de Noailles (1745-1832)
  2. Charles Adrien de Noailles (1747), principe de Poix.
  3. Louis Philippe de Noailles (1748-1750), principe de Poix.
  4. Daniel François Marie de Noailles (1750-1752), marchese de Noailles in seguito principe de Poix.
  5. Philippe Louis Marc Antoine de Noailles, I duca de Mouchy (1752-1819).
  6. Louis Marc Antoine de Noailles, visconte de Noailles (1756-1804).

Lei e suo marito Philippe furono ghigliottinati il 27 giugno 1794. Il 22 luglio 1794 furono ghigliottinati la vedova, la nuora e la nipote del fratello di Philippe, Louis, IV duca de Noailles. L'altra nipote di Louis, Adrienne, moglie del Marchese de La Fayette, si salvò per l'intervento del ministro americano in Francia James Monroe. Loro e gli altri nobili morti alla ghigliottina sono sepolti nel Cimitero di Picpus, anche l'ultima dimora del marchese e marchesa de Lafayette.

Suo figlio Louis-Marie avrebbe potuto avere contribuito a sigillare il destino di sua moglie e dei suoi genitori con il lancio del "orgia" agli Estates-General, che abolivano tutti i privilegi, egli propose anche l'abolizione dei titoli e delle livree. Louis-Marie e Louis-Philippe-Marc-Antoine furono anche membri dell'Assemblea nazionale costituente.

Anne d'Arpajon fu interpretata da Judy Davis in Marie Antoinette del 2006 e da Cora Witherspoon in Maria Antonietta (film 1938) del 1938.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]