Anna d'Asburgo (1585-1618)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Governatore del Tirolo e Arciduca d'Austria
Asburgo
Wappen Gefürstete Grafschaft Tirol.png

Ferdinando II
Mattia
Massimiliano
Leopoldo V
Ferdinando Carlo
Sigismondo Francesco
Leopoldo
Modifica
Anna del Tirolo in una miniatura di Alessandro Abondio del 1618 circa.

Anna del Tirolo (Innsbruck, 4 ottobre 1585Vienna, 15 dicembre 1618) è stata figlia dell'arciduca d'Austria-Tirolo Ferdinando II e della sua seconda moglie Anna Caterina Gonzaga.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1611 sposò il cugino Matthias, futuro imperatore del Sacro Romano Impero.

Così come la madre e la sorella Maria, Anna era una cattolica fervente: gli oggetti che le servivano per i suoi quotidiani esercizi spirituali sono oggi visibili nella Geistlichen Schatzkammer nella Hofburg.

L'imperatrice Anna morì tre mesi prima del marito: dal loro matrimonio non nacquero figli.

Nel suo testamento aveva disposto che a Vienna venisse costruito un convento cappuccino che ospitasse le tombe sue e del marito Mattia. Questa cripta, chiamata comunemente Cripta dei cappuccini, venne poi eletta a luogo di sepoltura anche dai successivi Asburgo.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (DE) Constantin Wurzbach, Biographisches Lexikon des Kaisertums Österreich, Vienna, 1860, Vol. VI, p. 152 (versione online)

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Sacra Romana Imperatrice Successore Armoiries Saint-Empire bicéphale.svg
Maria di Spagna 1612 - 1618 Eleonora Gonzaga

Controllo di autorità VIAF: 27809917