Anna Sofia di Hohenzollern

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anna Sofia di Hohenzollern.
Ducato di Prussia
Hohenzollern
POL Prusy książęce COA.svg

Alberto I
Alberto Federico
Giovanni Sigismondo
Giorgio Guglielmo
Federico Guglielmo
Federico
Modifica

Anna Sofia di Hohenzollern (Königsberg, 11 giugno 1527Lübz, 6 febbraio 1591) fu una principessa prussiana e duchessa consorte di Meclemburgo-Schwerin.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era figlia del duca Alberto I di Prussia e della prima moglie Dorotea di Danimarca. Da sua madre, ha ricevuto una formazione estensiva in neuropatia e ginecologia.

Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Venne data in moglie a Giovanni Alberto I di Meclemburgo-Schwerin che sposò a Wismar il 24 febbraio 1555[1].

Diede al marito tre figli:

Venne descritta come una madre amorevole.

Morte[modifica | modifica sorgente]

Dopo che Giovanni Alberto I morì nel 1576, Anna Sofia si ritirò a Wittum, dove vi morì nel 1591. Fu sepolta nella Cattedrale di Schwerin .

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The House of Mecklenburg 3

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Duchessa di Meclemburgo-Güstrow Successore
Anna di Brandeburgo 1555 Elisabetta di Danimarca
Predecessore Duchessa di Meclemburgo-Schwerin Successore
Ursula di Sassonia-Lauenburg 1555-1576 Sofia di Holstein-Gottorp

Controllo di autorità VIAF: 298233017