Angelo Grande

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Angelo Grande
Angelo grande.jpg
L'Angelo Grande visto dalla Cima Vertana
Stato Italia Italia
Regione Trentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
Provincia Bolzano Bolzano
Altezza 3.521 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 46°19′26.8″N 10°23′07.04″E / 46.32411°N 10.38529°E46.32411; 10.38529Coordinate: 46°19′26.8″N 10°23′07.04″E / 46.32411°N 10.38529°E46.32411; 10.38529
Altri nomi e significati Hohe Angelusspitze
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Angelo Grande
Mappa di localizzazione: Alpi
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Orientali
Grande Settore Alpi Sud-orientali
Sezione Alpi Retiche meridionali
Sottosezione Alpi dell'Ortles
Supergruppo Gruppo Ortles-Cevedale
Gruppo Gruppo dell'Ortles
Sottogruppo Gruppo Vertana-Angelo-Lasa
Codice II/C-28.I-A.1.e

L'Angelo Grande (Hohe Angelusspitze in tedesco) è una montagna delle Alpi Retiche meridionali alta 3521 m s.l.m.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Il corpo montuoso dell'Angelo Grande si erge ad est di Solda, nel Parco nazionale dello Stelvio. Il corpo montuoso presenta una pineta alla base e pascoli nella parte alta. Nella vallata che si apre a nord è situato il Rifugio Serristori, punto di appoggio per la risalita. Verso la cima sono visibili numerose formazioni di ardesia e di quarzi.

Itinerari di salita[modifica | modifica sorgente]

Avvertenza
Alcuni dei contenuti riportati potrebbero generare situazioni di pericolo o danni. Le informazioni hanno solo fine illustrativo, non esortativo né didattico. L'uso di Wikipedia è a proprio rischio: leggi le avvertenze.

Via normale[modifica | modifica sorgente]

L'itinerario di risalita normale parte dal sentiero N.5 che parte a 500 metri a sud dal centro di Solda, lungo la strada che porta agli impianti di risalita. Si attraversa una pineta che si dirada salendo fino a diventare prato in corrispondenza del punto in cui si incrocia il sentiero proveniente dalla funivia "Pulpito", la cui stazione di arrivo è poco più a sud. Si prosegue dritti in direzione est verso il Rifugio Serristori, quindi si sale sul sentiero dietro il rifugio che porta a una pietraia fino a raggiungere uno sperone alla base del monte. Qui si risale arrampicandosi lungo il sentiero attrezzato fino a giungere in cresta da dove si può scorgere la Cima Vertana. Il sentiero che risale lungo la cresta è piuttosto ripido, specie nell'ultimo tratto prima della vetta.

Tempo permettendo, si gode di un bel panorama sul gruppo Ortles-Cevedale e sui numerosi ghiacciai circostanti.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna