Angelo Boselli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Angelo Boselli
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Carriera
Squadre di club1
1919-1921 Piacenza Piacenza 14 (5)
1921-1922 Inter Inter 12 (0)
1922-1923 Piacenza Piacenza 6 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Angelo Boselli (Belluno, 16 maggio 1901[1]Piacenza, 5 giugno 1977[2]) è stato un calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

È stato uno dei primi giocatori a vestire la maglia del Piacenza, con il quale esordisce nel campionato di Promozione 1919-1920[3]. Rimane coi colori biancorossi fino alla stagione dello scisma del calcio italiano: in quell'annata infatti dapprima veste la maglia del Piacenza nel campionato F.I.G.C. per poi passare liberamente a quella nerazzura dell'Inter impegnata nel campionato C.C.I., a causa degli impegni militari[4].

Adempiuti questi ultimi, torna nella città emiliana dove disputa un'altra stagione in biancorosso[5].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Come da foglio matricolare dell' Ufficio Leva di Piacenza (conservato presso l'Archivio di Stato). Altre fonti riportano Piacenza.
  2. ^ Articolo su Libertà, 6 giugno 1977
  3. ^ Rosa 1919-1920 Storiapiacenza1919.it
  4. ^ Storia del club, Piacenzacalcio.it. URL consultato il 01-10-2010.
  5. ^ Rosa 1922-1923 Storiapiacenza1919.it

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]