Angeli senza paradiso (film 1970)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Angeli senza paradiso
Paese di produzione Italia
Anno 1970
Durata 91 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere sentimentale, musicale
Regia Ettore Maria Fizzarotti
Soggetto Sergio Bonotti
Sceneggiatura Giovanni Grimaldi
Fotografia Mario Capriotti
Musiche Angelo Francesco Lavagnino, Franz Schubert
Scenografia Carlo Leva
Interpreti e personaggi

Angeli senza paradiso è un film del 1970, diretto dal regista Ettore Maria Fizzarotti.

È la storia del compositore Franz Schubert, interpretato dal cantante Al Bano Carrisi.

Il film è il remake in chiave musicarello di una pellicola austriaca del 1933, Leise flehen meine Lieder, diretta da Willi Forst.

Trama[modifica | modifica sorgente]

In seguito ad un episodio avvenuto in casa della principessa Vorokin, il compositore rimane infastidito da un gesto della contessina Anna Roskoff, perdendo il suo posto di insegnante...

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema