Anello di Waldeyer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Anello del Waldeyer.

L'anello di Waldeyer o anello linfatico del Waldeyer è un anello di tessuto linfoide che circonda le coane e l'istmo delle fauci individuato da una linea chiusa che dalla tonsilla faringea scende da ambo i lati alle tonsille tubariche, alle tonsille palatine o amigdale terminando infine sulla tonsilla linguale.

Attraversa tale anello qualunque cosa penetri nel canale alimentare o nelle vie respiratorie e quindi la sua funzione consiste nel favorire l'incontro di eventuali agenti patogeni provenienti dall'esterno, quali microbi o virus, con i linfociti ed i macrofagi contenuti nelle tonsille, innescando la risposta del sistema immunitario.

L'anello del Waldeyer deve il suo nome a Heinrich Wilhelm Waldeyer, anatomista tedesco del XIX secolo che per primo lo descrisse.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Anatomia del Gray. Le basi anatomiche per la pratica clinica di S. Standring, Elsevier, 40ª edizione, ISBN 88-21-43132-0