Andy Whitfield

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andy Whitfield
Andy Whitfield by Gage Skidmore.jpg
Altezza 180[1] cm
Taglia 50[1] (UE) - 40[1] (US)
Scarpe 42[1] (UE) - 9[1] (US)
Occhi Azzurri
Capelli Castani

Andy Whitfield (Amlwch, 17 ottobre 1971Sydney, 11 settembre 2011) è stato un attore e modello gallese naturalizzato australiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1971 nasce in Galles da Robert e Pat Whitfield. Nel 1999 si trasferisce in Australia.[2] Prima di decidere di intraprendere l'attività di attore ha lavorato per diverso tempo come ingegnere.[3] Ha studiato recitazione alla Screenwise Film & TV School for Actors di Sydney e ha lavorato come modello, partecipando a circa quaranta campagne pubblicitarie tra Europa e Asia.[3]

Debutta come attore in un episodio della serie televisiva All Saints, successivamente ottiene il ruolo principale nel film Gabriel - La furia degli angeli. La sua carriera continua con diversi lavori televisivi, in serie come The Strip, Packed to the Rafters e Le sorelle McLeod.

Nel 2010 acquista popolarità grazie alla serie televisiva Starz Spartacus, in cui interpreta il ruolo di un guerriero trace catturato dalle legioni romane e trasformato in seguito in gladiatore: Spartaco il leggendario schiavo che sfida la Repubblica romana. È il protagonista della prima stagione Spartacus - Sangue e Sabbia, ma al termine di questa si vede costretto ad abbandonare le riprese a causa di un linfoma non Hodgkin. Mentre Andy è in cura viene girato il prequel Spartacus - Gli Dei dell'Arena, nella speranza che l'attore superi la malattia in vista della II stagione (Spartacus - La Vendetta). La malattia ha purtroppo la meglio e Andy viene sostituito da Liam McIntyre nel ruolo di Spartacus in Spartacus - La Vendetta.

Andy Whitfield è anche protagonista di Time Crisis, un cortometraggio d'azione diretto e interpretato da Freddie Wong, basato sull'omonimo videogioco.[4]

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo del 2010 si sottopone ad esami medici perché avverte dolori diffusi in tutto il corpo (https://www.youtube.com/watch?v=iKCuPoSqebE) dopo la fine delle riprese della prima stagione di Spartacus , gli viene diagnosticato un linfoma non Hodgkin.[5] L'attore si sottopone immediatamente alle cure necessarie, interrompendo le riprese della serie che lo aveva reso famoso.[6] Nel giugno 2010 dichiara di essere guarito dal tumore, ma nel settembre dello stesso anno ha una ricaduta, abbandonando definitivamente il ruolo di Spartacus nella serie tv Spartacus. Dopo 18 mesi di malattia, Andy muore a Sydney l'11 settembre 2011.[7][8] L'attore lascia la moglie Vashti e due figli.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Portfolio di Andy Whitfield
  2. ^ Biography for Andy Whitfield imdb.com URL. consultato il 21-03-2010
  3. ^ a b Biography for Andy Whitfield
  4. ^ Time Crisis, corto action con Andy Whitfield. URL consultato il 5 aprile 2012.
  5. ^ Andy Whitfield è malato di cancro, tgcom.mediaset.it. URL consultato il 21-03-2010.
  6. ^ Paura per Andy Whitfield, si ferma la produzione di Spartacus, movieplayer.it. URL consultato il 21-03-2010.
  7. ^ a b (EN) Spartacus star Andy Whitfield dies, The Guardian, 12 settembre 2011. URL consultato il 12 settembre 2011.
  8. ^ Muore a 39 anni l'attore di «Spartacus», Corriere della Sera, 12 settembre 2011. URL consultato il 12 settembre 2011.
  9. ^ (EN) 'A beautiful young warrior: Spartacus star Andy Whitfield loses his battle with cancer at age 39, Daily Mail, 12 settembre 2011. URL consultato il 12 settembre 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 24930925 LCCN: no/2010/158362