Andy Sidaris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Andrew Sidaris, più noto col diminutivo Andy (Chicago, 20 febbraio 1931Beverly Hills, 7 marzo 2007), è stato un regista e sceneggiatore statunitense.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Prima di intraprendere la carriera cinematografica, Sidaris lavorò come regista televisivo e si occupò con successo della trasmissione di numerosi eventi sportivi (principalmente partite di basket e football americano). Nel 1968 curò la regia televisiva dei Giochi della XIX Olimpiade.

Divenne famoso grazie ai B-movies da lui diretti a partire dalla metà degli anni ottanta; i suoi film, assimilabili al genere della sexploitation, ebbero particolare visibilità poiché comprendevano tra le protagoniste numerose modelle celebri in quegli anni per le loro apparizioni in riviste maschili quali Playboy e Penthouse (tra le più note Julie Strain, Dona Speir, Hope Marie Carlton, Cynthia Brimhall, Roberta Vasquez, Julie K. Smith, Shae Marks e Wendy Hamilton).

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 107902244 LCCN: nr2002032552