Andy McCluskey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andy McCluskey
Fotografia di Andy McCluskey
Nazionalità Regno Unito Regno Unito
Genere Musica elettronica
Rock elettronico
Synth pop
New wave
Dance
Pop rock
Periodo di attività 1978 – in attività
Strumento Voce
Basso
Tastiere
Gruppo attuale Orchestral Manoeuvres in the Dark (OMD)
Gruppi precedenti The Id
Gruppi e artisti correlati Atomic Kitten, The Genie Queen
Sito web

George Andrew McCluskey, meglio noto come Andy McCluskey (Heswall, 24 giugno 1959), è un cantante, compositore e musicista britannico, frontman del gruppo dei Orchestral Manoeuvres in the Dark (OMD).

Nel 1978 ha fondato insieme a Paul Humphreys il gruppo Orchestral Manoeuvres in the Dark (OMD)[1]. Dopo aver suonato i vari gruppi con nomi bizzarri quali Hitlerz Underpantz, Dalek I Love You e The Id, i due amici di gioventù formano gli Orchestral Manoeuvres in the Dark e continuano a collaborare fino allo scioglimento del gruppo nel 1988. Il gruppo ha numerevoli successi all'inizio degli anni ottanta con brani quali Enola Gay, Souvenir, Maid of Orleans e So In Love.[2]


McCluskey continua a scrivere e registrare sotto il nome del gruppo fino al 1996. Nel 2003 Humphreys sì aggrega di nuovo a McCluskey per una serie di concerti reunion e nel 2010 pubblicano l'album History of Modern di nuovo sotto il nome di Orchestral Manoeuvres in the Dark (OMD)[3].

Nel 1998 McCluskey forma il gruppo vocale femminile Atomic Kitten per il quale e scrive canzoni fa da produttore, fra le quali Whole Again che raggiunge il numero uno nelle classifiche inglesi nel 2001[4].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ondarock.it http://www.ondarock.it/popmuzik/omd.htm
  2. ^ Chart Stats (1) http://archive.is/20120729084927/http://www.chartstats.com/artistinfo.php?id=3256
  3. ^ repubblica.it http://assante.blogautore.repubblica.it/2010/09/22/tornano-gli-omd-e-noi-li-abbiamo-incontrati/
  4. ^ Chart Stats (2) http://www.chartstats.com/songinfo.php?id=28814

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 64208812