Andy Iro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andy Iro
Andy Iro Crew.jpg
Dati biografici
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 196 cm
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Barnet Barnet
Carriera
Giovanili
2004-2007 UCSB Gauchos
Squadre di club1
2008-2011 Columbus Crew Columbus Crew 54 (5)
2011-2012 Toronto Toronto 13 (0)
2012 Stevenage Stevenage 0 (0)
2012-2013 Barnet Barnet 5 (1)
2013- Stevenage Stevenage 0 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 ottobre 2012

Andy Iro (Liverpool, 26 novembre 1984) è un calciatore inglese, difensore dello Stevenage.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver cominciato la carriera al Kingsley United in Inghilterra si trasferì in California per frequentare la University of California di Santa Barbara, usufruendo di una borsa di studio legata al calcio,[senza fonte] nel 2004; qui fu allenato da Tim Vom Steeg come difensore centrale. Fu quindi parte integrante della squadra che nel 2004 partecipò alla Division I Men's College Cup a Carson, dove perse ai rigori contro la Indiana University. La squadra si prese la rivincita nel 2006 quando diventò campione della Division I battendo i Bruins della University of California di Los Angeles nella Division I Men's College Cup del 2006 a St. Louis, Missouri, primo titolo in assoluto nel calcio per l'università. Durante la sua carriera universitaria ottenne diversi riconoscimenti personali, come nel 2004 Big West Defensive Player of the Year, Freshman All-American (Soccer America), First Team All-American (College Soccer News) e Big West Freshman of the Year e nel 2006 First Team All-American (College Soccer News), Division I Men's College Cup Most Outstanding Defensive Player e Big West Defensive Player of the Year.[senza fonte] Nel 2008 diventò professionista, quando fu scelto dai Columbus Crew al MLS SuperDraft[1]. Il suo debutto avvenne contro il Toronto FC, il 29 marzo 2008, alla prima giornata della stagione, con una sostituzione all'89'; al termine della stagione la squadra vinse sia la MLS Supporters Shield sia la MLS Cup 2008.

Il 16 luglio 2011 viene ceduto al Toronto.

Nel 2012 torna in Inghilterra e si unisce allo Stevenage, venendo però subito ceduto in prestito al Barnet.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

UC Santa Barbara: 2006
Columbus Crew: 2008
Columbus Crew: 2008, 2009

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ SuperDraft 2008 from MLSnet.com, Posted 18 January 2008.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]