Andy Devine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andy Devine in È nata una stella (1937).

Andy Devine (Flagstaff, 7 ottobre 1905Orange, 18 febbraio 1977) è stato un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Andy Devine è stato uno dei grandi caratteristi del cinema western, protagonista di oltre 400 film. Corpulento, paffuto, prototipo del personaggio simpatico e scanzonato, ha lavorato con registi storici quali John Ford, Henry Hathaway, George Cukor, Michael Curtiz.

Ebbe la straordinaria abilità di passare con disinvoltura da film di "serie B" a produzioni importanti che hanno segnato il cinema, tra cui Ombre rosse, L'uomo che uccise Liberty Valance, La conquista del West.

Dagli anni cinquanta sono anche numerosissime le sue apparizioni in serie televisive di successo, da Ai confini della realtà, a Gunsmoke, a Bonanza e a Flipper. Le sue ultime apparizioni sono in pellicole Disney.

Premi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • 2 Stelle alla Hollywood Walk of Fame: Categoria Star della Radio, 6258 Hollywood Blvd.; Categoria Star della TV, 6366 Hollywood Blvd.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 74061348 LCCN: n/85/151691