Andrew Granville

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Andrew James Granville (...) è un matematico britannico, attivo nel campo della teoria dei numeri.

È stato professore all'Università della Georgia dal 1991 al 2002, anno in cui si è trasferito all'Università di Montreal.

Con Carl Pomerance e W. R. (Red) Alford ha dimostrato l'esistenza di infiniti numeri di Carmichael nel 1994, attraverso una dimostrazione basata su una congettura di Paul Erdős.

Nel 2008 ha vinto il Premio Chauvenet per il suo lavoro "It is easy to determine whether a given integer is prime"[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bulletin of the American Mathematical Society, 42, 2005, pp. 3-38. MAA Chauvenet Prize page

Controllo di autorità VIAF: 105024034 LCCN: nb/2007/1250

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie