Andretti Green Racing

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andretti Autosport (Andretti Green Racing fino al 2008)
Sede Stati Uniti Stati Uniti
Categorie
IndyCar Series
Dati generali
Anni di attività dal 2009
Fondatore Michael Andretti
IndyCar Series
Anni partecipazione Dal 2009-attuale
Miglior risultato Campionati Champ Car 1994-2002, IndyCar Series dal 2001-attuale, ALMS 2007-2008, A1 GP 2008-2009
Vittorie 4 titoli
Piloti nel 2013
#1 Stati Uniti Ryan Hunter-Reay
#5 Venezuela E.J. Viso
#25 Stati Uniti Marco Andretti
Vettura nel 2013 Andretti Autosport Dallara DW12 Chevrolet

L'Andretti Autosport (Andretti Green Racing fino al 2008) è una scuderia automobilistica statunitense di proprietà di 5 soci, tra cui l'ex pilota di Formula 1 Michael Andretti, che gareggia nella Indy Racing League, nella A1 Grand Prix e, dal 2005, nella American Le Mans Series aggiudicandosi in totale 12 campionati fra Cart, IRL e Indy Light. Dal 2009 il team cambierà il nome in Andretti Autosport. Dal 2010 il team non si ripresenterà nell'ALMS visti gli scarsi risultati ottenuti, mentre in Indy Car continuerà con 4 Dallara, ma potrebbero diventare 5, a Indianapolis, dove potrebbe correre anche Michael Andretti per cercare di vincere la corsa che non ha mai vinto. Alla fine del 2010 Kim Green ha ceduto tutte le quote del team a Michael Andretti e dal 2011 il team partecipa alla Indy Car con il nome di Andretti Autosport. Nel 2012 schiera quattro macchine nella Indy Car Series e conquista il titolo con Ryan Hunter-Ray. Dal 2014 il team prenderà parte anche al nuovo campionato Formula E Championship riservato a monoposto a trazione elettrica.

Piloti Principali[modifica | modifica sorgente]

CART (1994–2002)[modifica | modifica sorgente]

IndyCar Series (2001–present)[modifica | modifica sorgente]

ALMS (2007–2008)[modifica | modifica sorgente]

A1GP (2008–2009)[modifica | modifica sorgente]

US F2000 (2010–present)[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

automobilismo Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo