Andreolepis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Andreolepis
Immagine di Andreolepis mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Osteichthyes
Sottoclasse Actinopterygii
Genere Andreolepis

L'andreolepide (gen. Andreolepis) è un pesce estinto appartenente agli attinotterigi. Visse nel Siluriano superiore (circa 400 milioni di anni fa) e i suoi resti, sotto forma di scaglie, sono stati ritrovati in Europa (Inghilterra, Russia). Questo animale è considerato uno dei più antichi pesci ossei.

Significato dei fossili[modifica | modifica wikitesto]

Descritto per la prima volta da Gross nel 1968, Andreolepis è stato immediatamente considerato un pesce osseo primitivo, malgrado gli unici resti fossili noti fossero sostanzialmente le scaglie dell'animale. La forma caratteristica, tuttavia, ha permesso di stabilire affinità morfologiche con il grande gruppo parafiletico dei paleonisciformi. Alcuni tratti istologici, inoltre, rimanderebbero agli acantodi come Nostolepis. Studi successivi hanno avvicinato Andreolepis a un altro pesce osseo primitivo, Lophosteus, nell'ordine dei Lophosteiformes, ma altri scienziati ritengono che le due forme non siano strettamente collegate. In ogni caso, Andreolepis e Lophosteus testimoniano una prima radiazione evolutiva nell'ambito dei pesci ossei più antichi. Più recentemente sono state rinvenute in Cina altre specie di pesci ossei arcaici risalenti più o meno allo stesso periodo (Siluriano superiore), ma dai resti molto più completi (Psarolepis, Guiyu).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gross, W. 1968. Fragliche Actinopterygier-Schuppen aus dem Silur Gotlands. Lethaia, 1, 184–218.
  • Schultze, H.-P. 1977. Ausgangsform und Entwicklung der rhombischen Schuppen der Osteichthyes (Pisces). Paläont. Z., 51, 152–168.
  • Schultze, H.-P. 1996. Walter R. Gross, a palaeontologist in the turmoil of 20th century Europe. Modern Geology, 20, 209–233.
pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci