Andreja Koblar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andreja Koblar
Nazionalità Slovenia Slovenia
Altezza 174 cm
Peso 60 kg
Biathlon Biathlon pictogram.svg
Squadra SC Tržič
Ritirata 2006
 

Andreja Koblar nata Grašič (Kranj, 2 settembre 1971) è un'ex biatleta slovena.

È moglie dello sciatore alpino Jernej Koblar, a sua volta sciatore di alto livello[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

In Coppa del Mondo ottenne il primo risultato di rilievo[2] il 9 dicembre 1993 a Bad Gastein (24ª), il primo podio il 9 marzo 1995 a Lahti (2ª) e la prima vittoria il 18 gennaio 1996 a Osrblie.

In carriera prese parte a tre edizioni dei Giochi olimpici invernali, Lillehammer 1994 (18ª nella sprint, 44ª nell'individuale), Nagano 1998 (12ª nella sprint, 5ª nell'individuale, 9ª nella staffetta) e Salt Lake City 2002 (10ª nella sprint, 8ª nell'inseguimento, 56ª nell'individuale, 6ª nella staffetta), e a otto dei Campionati mondiali (4ª nella partenza in linea a Kontiolahti/Oslo 1999 il miglior risultato).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 4ª nel 1996
  • 11 podi (9 individuali, 2 a squadre[2]):
    • 3 vittorie (individuali)
    • 4 secondi posti (individuali)
    • 4 terzi posti (2 individuali, 2 a squadre)

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Spec.
18 gennaio 1996 Osrblie Slovacchia Slovacchia IN
6 marzo 1997 Nagano Giappone Giappone IN
11 dicembre 1997 Östersund Svezia Svezia IN

Legenda:
IN = individuale

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Profilo su Sports-reference.com. URL consultato il 25 agosto 2013.
  2. ^ a b Dati parziali fino al 1994 per le prove individuali, fino al 1997 per le prove a squadre.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]