Andreas Laurentii Björnram

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andreas Laurentii Björnram
arcivescovo della Chiesa di svezia
Incarichi ricoperti Arcivescovo di Uppsala
Nato 1520
Consacrato arcivescovo 1583
Deceduto 1º gennaio 1593
Questa voce è parte della serie
Lutherrose.svg
Luteranesimo

Andreas Laurentii Björnram, conosciuto anche come Bothniensis Bereus (si faceva chiamare così in onore della famiglia di sua madre) (15201º gennaio 1593), è stato un religioso svedese, Arcivescovo di Uppsala dal 1583 fino al 1591.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu l'ultimo primate della Chiesa di Svezia a nascere prima che re Gustavo Vasa, nel 1531, nell'ambito della Riforma luterana, rendesse il luteranesimo religione di stato della Svezia.

Fu tra i principali sostenitori della liturgia di Giovanni III. In seguito cambiò idea, e come arcivescovo spinse alla lettura del catechismo di Martin Lutero.

Sposò Margareta, figlia di Laurentius Petri, primo arcivescovo di Svezia luterano.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Arcivescovo di Uppsala Successore Luth-Uppsala-Arms.png
Laurentius Petri Gothus, poi vacante 1583-1591 vacante, poi Abraham Angermannus