Andrea Martella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
on. Andrea Martella
Bandiera italiana
Parlamento italiano
Camera dei deputati
Andrea Martella daticamera.jpg
Luogo nascita Portogruaro
Data nascita 27 agosto 1968
Titolo di studio Laurea in lettere e filosofia
Professione Dirigente di partito
Partito DS, PD
Legislatura XIV, XV, XVI, XVII
Gruppo PD
Circoscrizione VIII (Veneto 2)
Pagina istituzionale

Andrea Martella (Portogruaro, 27 agosto 1968) è un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureato in Lettere e filosofia, dirigente di partito, ha ricoperto vari incarichi politici ed amministrativi a Venezia e nel Veneto.

È stato eletto nel 2001 alla Camera dei Deputati, riconfermato nel 2006, 2008 e 2013.

È stato segretario della federazione provinciale DS di Venezia, dedicandosi alle questioni della città lagunare e della regione Veneto. Con i Democratici di sinistra ha assunto vari incarichi a livello nazionale: nel 2003 è stato nominato vice Responsabile del Dipartimento Economia, nel 2005 Coordinatore della Commissione per il Programma Elettorale dei DS, nel 2006 Responsabile del Dipartimento alle Attività Produttive.

Con la nascita del Partito Democratico è diventato Coordinatore della fase costituente per il Nord Responsabile nazionale Nord nella Segreteria nazionale di Veltroni. Tra il 2008 e il 2009 ha ricoperto il ruolo di Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti nel Governo ombra del Partito Democratico.

Con la Segreteria Franceschini è Presidente del Forum Trasporti e Infrastrutture del PD.

Attualmente è vice presidente del gruppo dei Deputati PD, fa parte della delegazione parlamentare italiana presso l'Assemblea parlamentare della NATO, ed è componente della commissione attività produttive, commercio e turismo della Camera.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]