Andrea Locatelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il pilota motociclistico omonimo, vedi Andrea Locatelli (motociclista).

Andrea Locatelli (Roma, 19 dicembre 1695Roma, 19 febbraio 1741) è stato un pittore italiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Al servizio di molte famiglie nobiliari romane, visse le trasformazioni culturali della Roma tra la fine del XVII secolo e l'inizio del XVIII secolo.

Nei primi anni si dedicò alla pittura allegorica di paesaggi (famose le sue erbose ruine, scene di architetture con figure).

Con l'avanzare della cultura settecentesca, Locatelli abbracciò il genere arcadico pastorale, nato dallo sviluppo delle istanze bamboccianti (diffuse soprattutto nella Roma della prima metà del Seicento).

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Paesaggio arcadico con pastori e viandanti alla fonte. Olio su Tela, 49,5 x 64 cm.
  • Paesaggio arcadico con figure. Olio su Tela, 49,5 x 64 cm.
  • Paesaggio con pastori lungo un corso d'acqua. Olio su Tela, 54 x 72 cm.
  • Paesaggio con pescatori ed edifici. Olio su Tela, 54 x 72 cm.
  • Veduta del Colosseo con archeologi e operai al lavoro. Olio su Tela, 123 x 172 cm. Inizio XVIII secolo

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Jane Turner (a cura di), The Dictionary of Art. 19, p. 524-525. New York, Grove, 1996. ISBN 1-884446-00-0

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 37186970 LCCN: nr/2002/24505 SBN: IT\ICCU\PARV\364714