Andrea Karađorđević

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Re di Serbia
Karađorđević
Royal Coat of arms of Serbia (1882–1918).svg

Karađorđe (1768 - 1817)
Figli
  • Sima (1788-1788)
  • Sava (1793-1847)
  • Sara (1795-1852)
  • Pola (1797-1812)
  • Stamenka (1799-1875)
  • Alexa (1801-1830)
  • Aleksandar (1806 - 1885)
Alessandro (1842 - 1858)
Figli
  • Poleksija (1833-1914)
  • Kleopatra (1835-1855)
  • Alessio (1836-1841)
  • Svetozar (1841-1847)
  • Pietro (1844-1921)
  • Elena (1846-1867)
  • Andrea (1848-1864)
  • Elisabetta (1850-1850)
  • Djordje (1856-1889)
  • Arsenio (1859-1938)
Pietro I (1903 - 1921)
Figli
Alessandro I (1921 - 1934)
Figli
Paolo (Reggente) (1934 - 1941)
Figli
Pietro II (1934 - 1970)
Figli
Alessandro II (1970 - ...)
Figli
  • Pietro (1980)
  • Alessandro (1982)
  • Filippo (1982)
Modifica

Andrea Karađorđević (Bled, 29 giugno 1929Irvine, 7 maggio 1990) fu un principe serbo, terzogenito di Alessandro I di Iugoslavia e di Maria di Romania.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Orfano nell'infanzia, seguì il fratello Pietro II di Iugoslavia nell'esilio, vivendo a Londra. Sposò il 1º agosto 1956 a Kronberg im Taunus, in Germania, la principessa Cristina Margherita d'Assia (1933), con cui ebbe la principessa Tatiana (nata 1957), sposata a Gregory Thune-Larsen (1953) con cui ha avuto due figli, Sonja (1992) e Olga (1995), ed il principe Cristoforo (1960-1994), investito in bicicletta a Glenegedale, in Scozia.

Dopo avere divorziato nel 1962, sposò la princess Kira di Leiningen (1930-2005), con cui aveva avuto due figli: il principe Carlo Vladimiro (1964), sposatosi con Brigitte Muller con cui ha avuto nel 2001 un figlio, il principe Cirillo di Serbia, e il principe Dimitri (1965). Inoltre Andrea adottò la Principessa Lavinia (1961), sua figlia biologica avuta però quand'era ancora sposato con Cristina d'Assia. Kira e Andrea divorziarono nel 1972. Due anni dopo infine sposò Eva Maria Andjelkovich (1926), da cui non ebbe figli.

Il principe Andrea di Iugoslavia si uccise con i gas di scarico della propria auto ad Irvine, in California, il 7 maggio 1990.

Nell'anno 2013 le sue spoglie sono ritornate nel paese natio, e seppellite nella Chiesa di San Giorgio a Oplenac il 26 maggio 2013.

Ascendenza[modifica | modifica wikitesto]

Andrea di Jugoslavia Padre:
Pietro I di Serbia
Nonno paterno:
Aleksandar Karađorđević, principe di Serbia
Bisnonno paterno:
Karađorđe Petrović
Trisnonno paterno:
Petar Jovanović
Trisnonna paterna:
Marica Živković
Bisnonna paterna:
Jelena Jovanović
Trisnonno paterno:
Nikola Jovanović
Trisnonna paterna:
 ?
Nonna paterna:
Persida Nenadović
Bisnonno paterno:
Jevrem Nenadovič
Trisnonno paterno:
Jakov Nenadović
Trisnonna paterna:
?
Bisnonna paterna:
Jovanka Milovanović
Trisnonno paterno:
?
Trisnonna paterna:
?
Madre:
Zorka del Montenegro
Nonno materno:
Nicola I del Montenegro
Bisnonno materno:
Granduca Mirko Petrović-Njegoš
Trisnonno materno:
Stanko Petrović-Njegoš
Trisnonna materna:
Christine Vrbitsa
Bisnonna materna:
Anastasie Martinović
Trisnonno materno:
Drago Martinović
Trisnonna materna:
Stana Martinović
Nonna materna:
Milena Vukotić
Bisnonno materno:
Petar Vukotić
Trisnonno materno:
Peter Perkov Vukotić
Trisnonna materna:
Stana Milić
Bisnonna materna:
Elena Vervodić
Trisnonno materno:
Tadija Vervodić
Trisnonna materna:
Milica Pavičević

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Stella dei Karađorđević - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Stella dei Karađorđević
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie