Andrea Coda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andrea Coda
Coda UDI-ATA 1-3.jpg
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 190 cm
Peso 86 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Udinese Udinese
Carriera
Giovanili
Lucchese Lucchese
Empoli Empoli
Squadre di club1
2004-2006 Empoli Empoli 76 (1)
2006-2013 Udinese Udinese 132 (0)
2013 Parma Parma 8 (0)
2013-2014 Livorno Livorno 18 (0)
2014- Udinese Udinese 0 (0)
Nazionale
2001
2001
2003
2003-2004
2004-2005
2005-2007
2008
Italia Italia U-16-15
Italia Italia U-17
Italia Italia U-18
Italia Italia U-19
Italia Italia U-20
Italia Italia U-21
Italia Italia Olimpica
10 (0)
2 (0)
2 (0)
8 (0)
12 (1)
5 (0)
9 (0)
Palmarès
Transparent.png Torneo di Tolone
Oro Tolone 2008
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 ottobre 2013

Andrea Coda (Massa, 25 aprile 1985) è un calciatore italiano, difensore dell'Udinese.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Empoli[modifica | modifica sorgente]

La sua carriera inizia ad Empoli nel 2004, con la squadra in Serie B, anche se il suo debutto risale ad una partita di Coppa Italia giocata il 22 agosto 2004 e persa per 5-3 con il Torino. Coda trova subito molto spazio, tanto da giocare complessivamente 40 partite con l'aggiunta di un gol, realizzato il 5 giugno 2005 nel pareggio casalingo per 1-1 con l'Arezzo; anche grazie a lui l'Empoli è promosso in Serie A. La stagione successiva non perde la maglia da titolare e, alla fine del campionato, totalizza 36 presenze nella massima serie.

Udinese[modifica | modifica sorgente]

Nell'estate del 2006 viene ingaggiato dall'Udinese. In Friuli conta 22 presenze alla fine della sua prima stagione. Nella stagione successiva (2007/08) diventa la prima scelta in mancanza di Felipe ed è proprio Coda a prenderne il posto nel finale di campionato quando il brasiliano non sarà disponibile per infortunio. Nella stagione 2008/09 parte titolare, grazie anche alla contemporanea assenza di Felipe e Zapata, formando con Domizzi la coppia difensiva.

Nell'estate 2010 rifiuta il trasferimento al Bari e decide di voler proseguire la carriera in Friuli.[1] Sotto la guida di Francesco Guidolin comincia la stagione da titolare ma dopo poche partite il difensore marocchino Benatia prende il suo posto fornendo migliori prestazioni. L'8 maggio 2011, durante la trasferta contro la Fiorentina parte titolare per sostituire lo squalificato Maurizio Domizzi ma, dopo appena 6 minuti, si infortuna gravemente al ginocchio (rottura del crociato) ed è costretto ad uscire dal campo.[2]

Chiude la stagione con 22 presenze senza segnare reti. Nella stagione 2011/12 trova poco spazio e gioca solamente 7 gare, tutte in campionato. Nella partita di Europa League del 25 ottobre 2012 persa per 3-1 con gli svizzeri dello Young Boys, realizza la sua prima rete con la maglia dell'Udinese, che è anche la prima in campo europeo.

Parma[modifica | modifica sorgente]

Il 28 gennaio 2013 passa al Parma con la formula del prestito con diritto di riscatto per la metà del cartellino.[3] Esordisce con la maglia gialloblu il 3 febbraio seguente nella partita Fiorentina-Parma (2-0) da subentrato.

Livorno[modifica | modifica sorgente]

Il 31 agosto 2013 passa al Livorno con la formula del prestito. Esordisce con la maglia amaranto il 1º settembre seguente durante la partita di campionato Sassuolo-Livorno (1-4), subentrando nel secondo tempo a Giuseppe Gemiti.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Nel 2005 con l'Under-20 ha giocato da titolare il Mondiale U-20.

Ha preso parte con la Nazionale Under-21 agli Europei U-21 del 2006 e del 2007: in questi tornei Coda non figurava tra i titolari.

Nel maggio 2008, con la Nazionale Olimpica, vince il Torneo di Tolone, e a luglio viene inserito nella lista dei 18 convocati per partecipare ai Giochi olimpici di Pechino, dove esordisce negli ultimi minuti della gara inaugurale contro l'Honduras.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

2008

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 4 maggio 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe europee Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2004-2005 Italia Empoli B 40 1 CI 2 0 - - - - - - 42 1
2005-2006 A 36 0 CI 3 0 - - - - - - 39 0
Totale Empoli 76 1 5 0 81 1
2006-2007 Italia Udinese A 22 0 CI 1 0 - - - - - - 23 0
2007-2008 A 20 0 CI 4 0 - - - - - - 24 0
2008-2009 A 24 0 CI 0 0 CU 8 0 - - - 32 0
2009-2010 A 26 0 CI 3 0 - - - - - - 29 0
2010-2011 A 22 0 CI 3 0 - - - - - - 25 0
2011-2012 A 7 0 CI 0 0 UCL+UEL 0 0 - - - 7 0
2012-gen. 2013 A 11 0 CI 0 0 UCL+UEL 0+2 1 - - - 13 1
Totale Udinese 132 0 11 0 10 1 - - 153 1
gen.-giu. 2013 Italia Parma A 8 0 CI - - - - - - - - 8 0
2013-2014 Italia Livorno A 23 0 CI - - - - - - - - 23 0
Totale carriera 239 1 16 0 10 1 - - 265 2

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Calciomercato Udinese, Coda: "Felice di aver rifiutato il Bari"
  2. ^ Udinese: Coda “crociato”, Pinzi graziato dal giudice sportivo.
  3. ^ Nuovo rinforzo in difesa: è Andrea Coda, fcparma.com, 28-01-2013. URL consultato il 29-01-2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]