Andrea Bruno Savelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Andrea Bruno Savelli (Firenze, 1971) è un attore, regista e scrittore italiano. Ha al suo attivo come attore tantissimi spettacoli teatrali con la regia di Angelo Savelli, Luca Ronconi, Eugenio Cappuccio e alcuni film, come El Alamein - La linea del fuoco e Radio West e di fiction televisive come Don Matteo.

Come autore ha scritto un romanzo di notevole successo Nove e molti testi teatrali ed un paio di sceneggiature per il cinema. Regista di diverse commedie teatrali per attori del calibro di Pino Quartullo, Gianfranco Monti, Luca Barbareschi, Andrea Muzzi, Carlo Monni, Andrea Agresti, ha debuttato alla regia cinematografica con il film Viola di rabbia e d'amore e poi ha co-diretto con Andrea Muzzi la commedia Piove sul bagnato. Allenatore-giocatore nella squadra calcistica del Lebowski nella 3ª categoria toscana nel girone C.

Il 6 febbraio 2015 ha presentato al teatro Dante-Monni di Campi Bisenzio (FI) Attaccante nato, lavoro teatrale – tratto dall'omonimo libro dedicato alla vita del calciatore Stefano Borgonovo – che Andrea Bruno Savelli ha scritto, diretto e interpretato. Alla prima era presente il ministro Maria Elena Boschi, sua ex fidanzata[1].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore:

Regista:

Sceneggiatore:

  • Viola di rabbia e d'amore
  • Piove sul bagnato (2009)

Produttore:

  • Piove sul bagnato (2009)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://firenze.repubblica.it/cronaca/2015/02/06/foto/il_ministro_boschi_a_teatro_per_il_debutto_dell_amico_ed_ex_fidanzato_attore-106711473/1/?ref=HRESS-16#1

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie