Andre Smith (cestista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andre Smith
Dati biografici
Nome Andre Jermaine Smith
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 203 cm
Peso 110 kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala grande
Squadra Tofaş Bursa Tofaş Bursa
Carriera
Giovanili
1999-2003
2003-2005
2005-2007
Como Park High School
N.D. Science
N. Dakota St. Bison N. Dakota St. Bison
Squadre di club
2007-2008 Hérens Sion Hérens Sion 8 (104)
2008 Niigata Albirex BB Niigata Albirex BB
2008-2009 Everton Tigers Everton Tigers 32 (848)
2009-2011 Pınar Karşıyaka Pınar Karşıyaka 50 (869)
2011-2012 Juvecaserta Juvecaserta 29 (530)
2012-2013 Kr. Kryl. Samara Kr. Kryl. Samara
2013-2014 Reyer Venezia Reyer Venezia 29 (505)
2014- Tofaş Bursa Tofaş Bursa
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 luglio 2014

Andre Jermaine Smith (Saint Paul, 21 febbraio 1985) è un cestista statunitense, che gioca come ala.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Carriera collegiale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver frequentato la Como Park High School della sua natale Saint Paul si iscrive alla North Dakota State College of Science, un junior college dove gioca per la squadra locale squadra di pallacananestro, inserita nel circuito NJCAA. Nei suoi due anni di permanenza lì, colleziona rispettivamente 12 punti e 10 rimbalzi di media per partita e 13,6 punti e 9,7 rimbalzi di media per partita.

Terminati i due anni al junior college si iscrive alla North Dakota State University dove gioca per i Bison. Durante la due stagioni all'università realizza 15,1 punti a partita in 55 incontri[1].

Carriera professionistica[modifica | modifica wikitesto]

Chiusa la sua carriera collegiale, inizia a girare il mondo. La sua prima esperienza professionistica l'ha con gli svizzeri dell'Herens Sions per poi trasferirsi in Giappone presso gli Albirex Niigata. Successivamente gioca per gli Everton Tigers in Inghilterra e per due anni per i turchi del Pınar Karşıyaka. Proprio in Turchia viene nominato "giocatore straniero dell'anno" e viene inserito nel quintetto ideale dell'intera lega. Nell'estate 2011 si trasferisce alla Juvecaserta, fortemente voluto dal coach-general manager Stefano Sacripanti. È il miglior marcatore e giocatore con la migliore valutazione della regular season 2011-12[2].

Il 22 luglio 2013 viene ingaggiato dalla Reyer Venezia Mestre.[3]

Dopo una stagione condita da buone statistiche, alla penultima giornata di campionato contro la Virtus Roma Smith litiga con i compagni in campo, insulta i propri tifosi che invitavano la squadra a un maggior impegno e finisce con atteggiamenti di scherno verso compagni e tifosi, provocando le ire del pubblico, tanto da dover uscire scortato da un'uscita secondaria.

Il giorno successivo, il 5 Maggio 2014 la Reyer Venezia comunica di aver esonerato da ogni attività e messo fuori rosa il giocatore, che quindi non indosserà più la maglia granata.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Krasnye Kryl'ja Samara: 2013
Krasnye Kryl'ja Samara: 2012-2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda su StatSheet.com
  2. ^ Legabasket
  3. ^ Quattro botti dell'Umana Reyer: completato il roster per la prossima stagione, Reyer Venezia Mestre, 22 luglio 2013. URL consultato il 27 luglio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]