Anatolij Semenovič Levčenko

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anatolij Semenovič Levčenko
Cosmonauta
Nazionalità URSS Unione Sovietica
Status Deceduto
Data di nascita 5 maggio, 1941
Data di morte 6 agosto, 1988
Data della scelta 1988
Tempo nello spazio 7g 21h 58m
Missioni
Data ritiro 6 agosto, 1988

Anatolij Semenovič Levčenko (Oblast' di Charkiv, 5 maggio 1941Mosca, 6 agosto 1988) è stato un cosmonauta sovietico.

È stato selezionato astronauta il 3 luglio, 1980. Partecipò alla missione Sojuz TM-4. È deceduto a causa di un tumore cerebrale.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]