Anastasio II (imperatore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Anastasio II di Bisanzio)
Solido di Anastasio II di Bisanzio.

Anastasio II (in greco: Αναστάσιος Β) (... – 720) è stato un imperatore bizantino dal 713 al 715.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di Anastasio II di Bisanzio non si hanno informazioni precise su data e luogo della nascita; morì nel 720 e fu imperatore bizantino dal 3 giugno 713 fino al 715.

Aveva spodestato Filippico, per il quale aveva svolto il compito di segretario, con l'aiuto del popolo e del senato, ma non riuscì a mantenere una situazione solida. All'interno, dovette affrontare rivolte, come quella che fu guidata da un tal Giorgio a Forlì e nel resto della Romagna e che fu vittoriosamente contrastata dall'esarca di Ravenna. Per quanto riguarda le minacce esterne, tentò di riorganizzare l'esercito e di contrattaccare gli arabi che nel frattempo si erano molto espansi nelle province bizantine dell'Asia Minore, in Siria e a Rodi. La ferrea disciplina imposta incontrò però l'opposizione del popolo e del senato, che non erano contenti del suo governo; per questo nel 715 venne detronizzato da Teodosio III.

Anastasio II non oppose resistenza, e per questo gli fu risparmiata la vita, consentendogli di ritirarsi in un convento a Tessalonica.

Nel 720 tentò di organizzare una insurrezione contro Leone III, che nel frattempo era subentrato a Teodosio, ma non ebbe successo e venne ucciso.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Georg Ostrogorsky, Storia dell'Impero bizantino, Milano, Einaudi, 1968, ISBN 88-06-17362-6.
  • Gerhard Herm, I bizantini, Milano, Garzanti, 1985.
  • John Julius Norwich, Bisanzio, Milano, Mondadori, 2000, ISBN 88-04-48185-4.
  • Silvia Ronchey Lo stato bizantino, 2002, Torino, Einaudi, ISBN 88-06-16255-1.
  • Aleksandr Petrovič Každan Bisanzio e la sua civiltà, 2004, 2a ed, Bari, Laterza, ISBN 88-420-4691-4.
  • Giorgio Ravegnani, La storia di Bisanzio, Roma, Jouvence, 2004, ISBN 88-7801-353-6.
  • Giorgio Ravegnani, I bizantini in Italia, Bologna, il Mulino, 2004.
  • Ralph-Johannes Lilie, Bisanzio la seconda Roma, Roma, Newton & Compton, 2005, ISBN 88-541-0286-5.
  • Alain Ducellier, Michel Kapla, Bisanzio (IV-XV secolo), Milano, San Paolo, 2005, ISBN 88-215-5366-3.
  • Giorgio Ravegnani, Bisanzio e Venezia, Bologna, il Mulino, 2006.
  • Giorgio Ravegnani, Introduzione alla storia bizantina, Bologna, il Mulino, 2006.
  • Giorgio Ravegnani, Imperatori di Bisanzio, Bologna, Il Mulino, 2008, ISBN 978-88-15-12174-5.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Imperatore bizantino Successore Double-headed eagle of the Greek Orthodox Church.svg
Filippico 713-715 Teodosio III