Anastasia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Anastasia (disambigua).

Anastasia è un nome proprio di persona italiano femminile.

Varianti[modifica | modifica sorgente]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Origine e diffusione[modifica | modifica sorgente]

È la forma femminile di Anastasio[1], che si basa sul greco ἀνάστασις (anàstasis) e significa "risveglio", "resurrezione"[3][4][5].

La sua ampia diffusione nell'oriente cristiano è dovuta alla venerazione verso sant'Anastasia di Sirmio, martire dalmata sotto Diocleziano[1]; nei paesi inglesi è in uso sin dal Medioevo[1][2] (inizialmente perlopiù con forme vernacolari quali Anstice e Anstey)[2]. In alcuni casi l'accento viene spostato sulla penultima sillaba, Anastasìa.

Onomastico[modifica | modifica sorgente]

L'onomastico viene festeggiato tradizionalmente il 15 aprile, in onore di sant'Anastasia da Roma, martire romana insieme alla compagna Basilissa sotto Nerone[6]. Si ricordano con questo nome anche:

Persone[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Anastasia..."

Variante Anastasija[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Anastasija..."

Variante Nastassja[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Nastassja..."

Altre varianti[modifica | modifica sorgente]

Il nome nelle arti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y z aa ab (EN) Anastasia, Behind the Name. URL consultato il 23 agosto 2012.
  2. ^ a b c d e f K. M. Sheard, Llewellyn's Complete Book of Names, Llewellyn Publications, Pag. 56, ISBN 0-7387-2368-1.
  3. ^ (EN) Anastasius, Behind the Name. URL consultato il 23 agosto 2012.
  4. ^ (EN) Anastasia, Online Etymology Dictionary. URL consultato il 23 agosto 2012.
  5. ^ Anastasia, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 23 agosto 2012.
  6. ^ a b c Sante di nome Anastasia, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 23 agosto 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi