Anaplasia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
-plasia
(Ana)plasia - indifferenziazione
(Iper)plasia - proliferazione con corredo genetico fisiologico
(Neo)plasia - proliferazione con corredo genetico patologico
(Dis)plasia - anormale maturazione
(Meta)plasia - conversione di tipo cellulare

L'anaplasia è la scarsa differenziazione di neoplasia. Molto spesso è associata all'anaplasia anche la malignità della neoplasia in quanto la capacità proliferativa delle cellule è inversamente proporzionale al loro grado di differenziazione. È una differenziazione degli elementi cellulari propri di tessuti nobili con riacquisizione di caratteri tipici del tessuto embriologico.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]