Ampulex compressa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ampulex compressa
Ampulex compressa rotated.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Hymenopteroidea
Ordine Hymenoptera
Sottordine Apocrita
Sezione Aculeata
Superfamiglia Apoidea
Famiglia Ampulicidae
Genere Ampulex
Specie A. compressa
Nomenclatura binomiale
Ampulex compressa
(Fabricius, 1781)

Ampulex compressa (Fabricius, 1781) è una vespa della famiglia Ampulicidae, nota sia in inglese (jewel wasp) che in tedesco (juwelwespe) come vespa gioiello a causa della sua colorazione intensa.

È una vespa solitaria, di colore smeraldo, che ha la caratteristica di iniettare neurotossine per paralizzare insetti anche più grossi, per poi trascinarli nel nido e depositare in essi le proprie uova; il corpo dell'insetto ancora vivo viene successivamente divorato dalle larve.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Il fascino inquietante dei parassiti - Le Scienze

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]